The Voice Of Italy 2018, la semifinale giovedì 3 maggio alle 21.20 su Rai 2

di Felice Catozzi Commenta

Su Rai 2 è tempo di Battle a The Voice Of Italy, con i team di J-Ax, Al Bano, Francesco Renga e Cristina Scabbia pronti a scontrarsi per scegliere i finalisti

Sono tese come un fascio di luce laser le corde attorno al ring che vede scontrarsi nella Battle i semifinalisti di The Voice of Italy 2018, condotto da Costantino della Gherardesca, giovedì 3 maggio alle 21.20 su Rai 2.

Per J-Ax, Al Bano, Francesco Renga e Cristina Scabbia è tempo di scegliere il finalista del proprio team.

Sono 16 i talenti rimasti in gara dopo la spietata selezione dei Knock Out, 4 per team.

Ora, divisi in coppie, si affrontano nella Battle, duettando su uno stesso brano.

Tra i 2 vincitori di ogni team, solo 4 voci possono accedere al match finale del Live show.

La scelta decisiva avviene attraverso il nuovo Sing Off: uno spareggio in cui ogni talent ripropone il brano presentato alle Blind Audition.

La decisione pesa ancora una volta sulle spalle dei rispettivi coach. È la più difficile e dolorosa, ma sarà anche l’ultima, perché nel Live Show di giovedì 10 maggio la parola passa al pubblico a casa che, attraverso il televoto, deciderà quale Voce d’Italia si aggiudicherà un contratto discografico esclusivo con Universal Music Italia.

Ricordiamo le formazioni alle semifinali di The Voice Of Italy 2018.

Team Al Bano

Prima Battle | Raimondo Cataldo VS Tekemaya

Seconda Battle | Maryam Tancredi VS Mara Sottocornola

Team J-Ax

Prima Battle | Antonio Marino VS Andrea Tramacere

Seconda Battle | Beatrice Pezzini VS Riki

Team Francesco Renga

Prima Battle | Asia Sagripanti VS Marica Fortugno

Seconda Battle | Mirco Pio Coniglio VS Deborah Xhako

Team Cristina Scabbia

Prima Battle | Elisabetta Eneh VS Laura Ciriaco

Seconda Battle | Andrea Butturini VS Alessandra Machella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>