The Voice of Italy 4, Max Pezzali: “Non sarò un giudice, ma sarò un allenatore, un coach”

di Redazione Commenta

Ormai è ufficiale: Max Pezzali sarà uno dei nuovi coach nella rinnovata giuria di The Voice of Italy 4 accanto a Raffaella Carrà, Emis Killa e Dolcenera a partire da Marzo 2016.

E sembra avere le idee chiare sul suo ruolo.

Non sarò un giudice, al massimo sarò un allenatore, un coach. Spero di poter aiutare questi ragazzi a risparmiarsi un po’ di passaggi che, ai miei tempi, erano fondamentali per disegnarsi una carriera. Svelerò loro un po’ di trucchi del mestiere, spaccerò nozioni, informazioni e dritte per consentire loro di capire come girano le cose. Il resto, cioè la cosa più importante, ovvero il talento, saranno loro a doverlo dimostrare.

Ha detto Pezzali intervistato da Oggi. Non manca neppure un commento sul prossimo Festival di Sanremo 2016.

Sarà un Festival estremamente rappresentativo dell’Italia di oggi ma soprattutto di quello che accade nella musica. Da Enrico Ruggeri che è riuscito a mantenere la nobiltà del cantautore e allo stesso tempo ha saputo entrare da personaggio nelle case degli italiani come conduttore fino ai Bluvertigo a cui sono legato da affetto e stima, sono contento di rivedere Andy e Morgan di nuovo insieme. Carlo Conti è riuscito a mettere d’accordo entrambi i miei due lati della personalità: la nostalgia e la contemporaneità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>