The Voice of Italy 4, riassunto prima puntata Blind

di Redazione Commenta

Ha preso il via The Voice of Italy 4, il talent musicale di Rai 2 condotto da Federico Russo con la presenza della V Reporter Angelina e la nuova giuria formata da Raffaella Carrà, tornata in trasmissione dopo due anni di assenza, e le new entry Dolcenera, Max Pezzali ed Emis Killa.

E se la Carrà ha oscurato con la sua presenza gli altri giudici, nelle prossime puntate si prevedono battibecchi fra il rapper e la cantante pugliese. Che cosa è accaduto nel corso delle prime Blind?

Dolcenera riesce a portare in squadra il talento della giovane Annamaria Castaldi, 17 anni che propone Pensa di Fabrizio Moro. Max Pezzali si aggiudica la voce del giovane Kevin Pappano, il rocker sardo Davide sceglie Emis Killa e Raffaella Carrà ottiene il primo talento in squadra con le Foxy Ladies.

Sorpresa annunciata nelle Blind quando si è esibito Gigi D’Alessio con Non dirgli mai: i quattro giudici si voltano e il cantante, chiaramente fuori gara, li saluta affettuosamente.

Delusione per la giovane Francesca Giuliani che ha “osato” portate un pezzo di Dolcenera, Com’è straordinaria la vita: la cantante pugliese non ha gradito però e la ragazza va via fra le lacrime mentre l’anima rock di Virna, 49 anni, convince tutti e sceglie Pezzali. E se la manca la verve di Piero Pelù, non resta che attendere le altre puntate del talent per capire se i giudici saranno all’altezza dei coach dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>