The Voice of Italy, Noemi: “Voglio aiutare a sperimentare nuovi generi”

di Redazione Commenta

Noemi, che lo scorso giovedi ha debuttato nel ruolo di coach di The Voice of Italy, racconta a Vero Tv le sue emozioni e spiega che lei può capire i protagonisti avendo vissuto la loro stessa esperienza.

Devono fidarsi di me, accettando i brani che gli assegnerò, senza aver paura che voglia cambiare il loro modo di amare. Sto scegliendo testi molto diversi, spaziando dal pop a pezzi più impegnati, solo per aiutarli a speriementare e a conoscere anche nuovi generi musicali.

La cantante aggiunge che i giovani devono comunque cercare il loro spazio nella discografia:

L’importante è partecipare. Quello che conta in queste esperienze è il viaggio. Ti arrichisce a patto di avere un valido progetto musicale. Io l’avevo ed eccomi qua.

Chissà che la partecipazione di Noemi non riservi delle sorprese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>