Uomini e Donne, Andrea Damante e Giulia De Lellis festeggiano sei mesi d’amore

di Redazione Commenta

Andrea Damante e Giulia di Lellis in questo momento sono la coppia più amata, criticata e discussa della Tv. I due hanno appena festeggiato sei mesi d'amore e già pensano a convolare a nozze.

Andrea Damante e Giulia di Lellis in questo momento sono la coppia più amata, criticata e discussa della Tv. I due hanno appena festeggiato sei mesi d’amore e già pensano a convolare a nozze.L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha voluto festeggiare l’anniversario con dolci parole dedicate al suo amore su Instagram:

” Andrea Damante e Giulia De Lellis, una storia d’amore nata sotto i riflettori di @uominiedonne  in un pomeriggio di Marzo ( sbagliato anche qui , Febbraio ). Come una dichiarazione d’amore, quel pensiero è diventato sempre più forte. ( E fino a qui ci siamo ).. Lui ventiseienne, ha deciso di dedicare la sua vita alla musica. Fa il DJ e vive a Verona.. ( Ma qui viene il bello..) Bello, sfrontato e sciupa femmine. Cerca una donna forte che sappia tenergli testa ( Bambine mi dispiace per voi ma l’ha trovata ! #iosonolasuagiulietta). Lei.. giovane ventiduenne ( sbagliato, ma questa la sbagliano tutte: 20) Romana, appassionata di moda alla ricerca di un nuovo amore dopo una storia finita male. È stato un colpo di fulmine ..Andrea la conquista con un sorriso ( semmai il contrario) con i suoi modi da cattivo ragazzo. Sulla spiaggia di ostia arriva il primo bacio .. Andrea capisce subito che è la ragazza giusta ! Passione che incendia incendia la favola . Sotto una pioggia di petali: LA MIA GIULIETTA SEI TU. Sono passati 5 mesi ..( sei oggi !) d’allora sono sempre insieme ! Il loro amore sembra sempre più forte ( garantisco, leva il sembra). All’orizzonte una parola che rimbomba sempre più forte :FAMIGLIA . Si spera nell’abito bianco ed un altro “si “per il bel tronista!” Più o meno ci descrivono così .. I nostri sei mesi secondo tutti  bello si, anzi fantastico .. ma #sesoloveloraccontassi !  #myjoy #diconodinoi #massimaricompensa.

A quando l’abito bianco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>