Uomini e Donne, Giulia Carnevali contro Lucas Peracchi e Tara Gabrieletto

di Redazione Commenta

La telenovela che vede protagonisti Giulia Carnevali e Lucas Peracchi continua e l’ex corteggiatrice si scaglia contro l’ex tronista e Tara Gabrieletto. Giulia, in una serie di commenti pubblicati su Instagram, respinge ogni accusa affermando di essere stata solo una vittima:

Ho sbagliato ingenuamente certo. Ma mi hanno praticamente fregata in pieno. Credevo alla buona fede di Tara… ci credevo… e c’è chi mi ha voluta far cadere fregandosene pur di prendersi 5 euro in più… e sarebbe continuata fino ad aprile perché tanto Giulia veniva tranquillizzata e noi becchiamo altri soldi. VAI A LAVORARE I CAMPI. E NON ABBINDOLARE PERSONE CHE SAI PERFETTAMENTE COSA PROVANO PERCHE’ SONO FACILMENTE MALLEABILI… Soprattutto se alimenti il loro interesse con telefonate rassicuranti. E certo. #pomodoriintesta I soldi danno alla testa chi una testa non ha!!!! Le cose migliori non si possono comprare… e non le avranno/avrà mai!

Dopo Tara la rabbia di Giulia si indirizza verso Lucas:

L’amore non si compra e lo so bene!!!!! Qualcun altro avrebbe voluto comprarlo… tant’è vero che si meraviglia sul perché alla prima ora fuori dalla trasmissione io non mi sia concessa?!!! Credo che “un parto con te” valga molto di più di un concedersi… ma questo non si può dire perché non va a suo favore!!! Anche qui bisogna avere dei valori sotto ben strutturati per capire… e si è capito che il suo vero interesse arrivava a quello… che ora come ora può solo sognare… se gli va!!! MA GRAZIE A DIO!!!

Io se ho bisogno di soldi perché non ho un letto VADO A LAVORARE. NON A FARE il “tronista”. E se voglio fa lo stronzo con tutte perché uso uomini e donne per farmi conoscere e basta… non tranquillizzo nessuno purché rimanga… prendersi gioco delle persone con agente, manager e compagnia bella è da subdoli. Altro che… e io non ho né agente, né manager e agenzie… se ho bisogno di soldi lavoro seriamente come ho sempre fatto. Se le cose non le sapete giustamente non potete dirle… o anche voi inventate? Se avessi preso un euro, sarei stata zitta e anche contenta se era quello che volevo. Siccome ne esco ferita perché a 20 anni mi son fatta trasportare dai sentimenti non parlate a vanvera!!! Poi che avessero in mente tutta questa scenetta… io non lo potevo immaginare. Sono sempre stata in buona fede. GRAZIE A DIO CHE E’ SALTATO FUORI… ALTRIMENTI AVREI PERSO UN ALTRO MESE PER CREDERE AL FATTO DELLA SCELTA… POI UNA VOLTA AVVENUTA MI AVREBBE SCARICATO AL PRIMO INCROCIO UTILE PERCHE’ TANTO ORMAI GIULIA NON SERVE PIU’: LE SERATE LE ABBIAMO GIA’ PROGRAMMATE!!! E MI SAREI DOVUTA CONCEDERE??? Aoh!!! Ma ci siamo?!! #aloha

Voi cosa ne pensate?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>