Uomini e Donne, Marco Cartasegna ha scelto Federica Benincà

di Sara Bianchessi Commenta

Marco Cartasegna ha concluso la sua avventura sul trono di Uomini e Donne facendo la sua scelta, chi avrà preferito tra Federica Benincà e Giorgia Pisana, le corteggiatrici rimaste in gara? Scopriamo insieme cosa è accaduto.

Marco Cartasegna ha concluso la sua avventura sul trono di Uomini e Donne facendo la sua scelta, chi avrà preferito tra Federica Benincà e Giorgia Pisana, le corteggiatrici rimaste in gara? Scopriamo insieme cosa è accaduto.

Come riportato dal sito ufficiale del programma Marco si alza per accogliere Federica e Giorgia, le due candidate alla scelta…Vediamo i best moments con Giorgia che, attraverso le esterne, riassume il loro percorso, momenti difficili (ma non solo) compresi; poi ecco le immagini dell’ultima esterna: lui la raggiunge a Siracusa dove la ragazza ha la casa di famiglia e insieme percorrono le bellissime strade della città, prendono un gelato, si accucciano su una piccola spiaggia, il tronista non nasconde emozioni e tenerezze! Che ribadisce in studio.
Anche per lui e Federica c’è il con tributo dei best moments, la corteggiatrice era scesa per Luca ma ha presto cambiato strada e da allora fra lei e Marco è stato un crescendo nel quale non sono mancate le incomprensioni presto dimenticate, si arriva così alla loro ultima esterna: questa volta lui vola a Torino e gli si placa l’ansia quando la trova all’aeroporto ad attenderlo, poi mano nella mano passeggiano per la città, lei spiega che la danza era la sua passione e i suoi saggi rendevano orgoglioso il suo papà, gli mostra le foto di allora – sono il meglio di me – e vorrebbe sapere cosa c’è nella testa di lui – lo saprai in studio – dice lui.
Le due ragazze escono e si preparano al momento fatale, Marco chiede di far entrare per prima Federica, la ragazza siede agitata, mai quanto il tronista che, dopo un a lungo ed emozionato discorso, guardandola in quei bellissimo occhi le confessa di avere “letteralmente perso la testa per lei” e poi furono baci e petali rossi!

E vissero tutti felici e contenti? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>