Uomini e Donne, Costantino Vitagliano: “Maria De Filippi e Maurizio Costanzo mi hanno sfruttato per fare ascolti”

di Sara Bianchessi Commenta

 Costantino Vitagliano ricorda i tempi d’oro, in cui era all’apice del successo e fama, soldi e donne non gli mancavano e si toglie qualche sassolino dalle scarpe sostenendo di essere stato usato da Maria de Filippi e da Maurizio Costanzo per fare ascolti e dal suo ex agente Lele Mora per far lavorare altri artisti della sua scuderia.L’ex tronista, sulle pagine del settimanale Chi, spiega che la De Filippi e Costanzo lo sfruttavano per fare ascolti, ma a lui andava bene così:

Maria De Filippi è quella a cui devo di più, un genio: vedeva che funzionavo e senza darmi dritte ha iniziato a sfruttarmi più che poteva….E con lei Maurizio Costanzo. In due, facevano il palinsesto di Canale 5 e quand’erano in onda portavano Costantino: mattina e sera lui, pomeriggio lei. Mi usavano, è vero, ma io intanto ingrassavo le chiappe. Solo che per l’adrenalina dormivo tre ore a notte.

Costantino ha qualcosa da dire anche sul suo ex agente e amico:

Per quanto riguarda me, non faceva altro che rispondere al telefono, i miei contratti li chiudevo io. La sua bravura è stata usarmi per far lavorare tante altre persone dell’ agenzia. “Vuoi Costantino?”, diceva. “Allora devi prendere anche questi altri quattro”. Andavo in ufficio da lui e mi trovavo duecento Costantino, tutti uguali … Compreso Fabrizio Corona: la prima volta che l’ho visto era magro, anoressico, senza un tatuaggio.

Chi sarà il prossimo su cui Vitagliano avrà qualcosa da dire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>