Uomini e Donne, Cristiano Angelucci e Elisa Panichi: “Siamo così innamorati che pensiamo già ad allargare la famiglia”

di Redazione Commenta

Spread the love

Cristiano Angelucci è innamorato, l’ex tronista di Uomini e Donne convive da sette mesi con Elisa Panichi, storica ex di Marcelo Fuentes e la storia procede a gonfie vele, tanto che la coppia già pensa ad allargare la famiglia. Cristiano racconta al settimanale Visto come è iniziato l’amore con Elisa:

 

Di vista ci conoscevamo già: lei abita a San Benedetto, che non è distante da Pescara, dove sono cresciuto. Abbiamo amici in comune e così, quando nella notte di Halloween ci siamo incontrati per caso in un locale di Milano, ci siamo messi a parlare del più e del meno … E non ci siamo mai più lasciati.

 

La coppia ha deciso di andare subito a convivere:

 

Abbiamo deciso di convivere da subito, a Milano perché non volevamo staccarci, anzi diciamo che non ci riuscivamo. E dopo quasi sette mesi siamo sicuri di non aver sbagliato. Spesso, poi, torniamo a casa dai nostri genitori: quando ero single a Pescara mi facevo vedere meno, adesso mi piace passare il tempo in famiglia. Mia mamma è al settimo cielo, perché con Elisa va molto d’accordo. Anch’io ho conosciuto i suoi e mi piacciono molto.

 

Elisa pensa che il suo fidanzato non abbia difetti:

 

Tra noi c’è stato un colpo di fulmine che si rinnova ogni giorno che passiamo insieme. All’inizio mi ha colpito per l’aspetto fisico. Poi conoscendolo mi ha colpito per le sue qualità. Con Cristiano sto così bene che i casi sono due: o non ha difetti o io non li vedo.

 

Viste le precedenti dichiarazioni potevano i due innamorati non pensare ad allargare la famiglia? Naturalmente no:

E: L’età è quella giusta. Magari!

C: Formare una famiglia è un obiettivo che ho da sempre. I miei genitori mi hanno insegnato il valore dell’unione  famigliare e per questo si, anche io vorrei avere una famiglia mia.

Non rimane che augurare alla coppia che tutto continui ad apparirgli così rosa.

 

Photo Credits | Visto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>