Uomini e donne, Valentina Di Stefano: “La scelta di Giuseppe non è stata fatta col cuore”

di Redazione Commenta

Valentina Di Stefano, ex corteggiatrice a Uomini e Donne, parla dell’esperienza vissuta all’interno del programma e dell’ex tronista Giuseppe Mazzitelli (fonte magazine.ciaopeople.it). L’ex corteggiatrice spiega i motivi per cui abbia abbandonato il programma:

in Giuseppe non ho riscontrato un forte interesse nei miei confronti. All’inizio, credevo di essere la sua preferita poi alcuni suoi atteggiamenti mi hanno fatto cambiare idea. Non mi accontento di essere una tra le tante e in quello studio mi sentivo proprio così. In fin dei conti, ho fatto la scelta giusta. Dopo mesi d’indecisioni, Giuseppe ha scelto Roberta Pontesilli.

Riguardo alla scelta di Giuseppe, l’ex corteggiatrice dichiara:

non credo che quella di Giuseppe sia stata una scelta fatta col cuore. Non l’ho visto innamorato di Roberta. La scelta nei suoi confronti è stata dettata soprattutto dalla pubblicità che avrebbero avuto come coppia. Una scelta di copertina, ecco come la definirei. Rispetto a Roberta, invece, non posso parlare. Non la conosco e non so se fosse innamorata o meno. Ho saputo, però, che stanno molto bene insieme.

Valentina coglie l’occasione per smentire un flirt con il tronista Federico D’Aguanno:

Federico ed io non siamo mai stati a letto insieme e non mi va che passi quest’informazione che, ripeto, corrisponde al falso. Quando ho saputo che lui aveva messo in giro questa voce, mi sono arrabbiata e l’ho minacciato affinché ritrattasse tutto. Lui, alla fine, l’ha fatto.

In questo momento, l’ex corteggiatrice è single, ma spera per poco:

aspetto l’uomo giusto che mi faccia battere il cuore. In fatto di uomini, sono molto esigente. Cerco un uomo maturo, sincero, leale e, soprattutto, fedele. E, di questi tempi, so di chiedere troppo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>