Valeria Marini: “Non è vero che mi sono innamorata di un altro uomo”

di Fabiana Commenta

 Non accennano a placarsi le indiscrezioni sulla fine del matrimonio fra Valeria Marini e Giovanni Cottone anche perché i diretti interessati continuano ad alimentare il gossip.

A parlare adesso è ancora Valeria Marini che, ospite a Pomeriggio Cinque ha raccontato (di nuovo) la sua versione sulla fine del matrimonio con l’imprenditore.

Ognuno ha il diritto di essere felice e di mantenere la propria dignità. Credevo di conoscere l’uomo con cui stavo da diversi anni, ora voglio che la gente non abbia di me una visione distorta. Ho passato un anno d’inferno e non è vero che mi sono innamorata di un altro uomo come ha dichiarato lui. Non è assolutamente vero che l’ho tradito.

 

Valeria Marini ha anche ribadito che Cottone fin dai primi giorni del matrimonio è diventato un’altra persona

 

Forse aveva una doppia personalità. Mi ha messo in grande  difficoltà in tutti i sensi, in primis con la mia famiglia e mio padre, che poi è scomparso, ha scelto di non frequentarlo più.

 

 

Qualche parola anche sulle famose nozze non consumate da parte della showgirl che ha commentato.

 

 

Con il termine consumare, non intendevo l’atto sessuale in sè, ma il fatto che non abbiamo costruito nulla, non abbiamo vissuto il matrimonio. Ero sempre da sola, non ci vedevamo e non parlavamo mai, non abbiamo fatto il viaggio di nozze, ma mi sentivo braccata.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>