Verginità all’asta: arriva un nuovo reality

di Redazione Commenta

Il regista australiano Justin Sisley, dopo aver cercato ragazze pronte a mettere all’asta la propria verginità per un film-documentario, sta pensando ad un reality, destinato a far discutere, su questo tema. Sisley ha spiegato che l’idea è nata “a causa delle grandi quantità di mail che stiamo ricevendo da vergini e potenziali acquirenti” e ha confermato di aver già firmato un contratto di distribuzione con un leader mondiale di contenuti televisivi. Il programma dovrebbe debuttare al MIPCOM di Cannes in ottobre. Virgin Wanted, annunciato già nel 2010, non ha smesso di far discutere e suscitare polemiche, culminate con il caso di Catarina Migliorini, la sexy studentessa italo-brasiliana, diventata famosa per aver venduto all”asta la propria verginità per 780mila dollari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>