Virginio Simonelli su Emma Marrone: “Amici ci ha dato la possibilità di “ricostruirci”, è stato il nostro riscatto”

di Sebastiano Cascone Commenta

Foto: AP/LaPresse

Virginio Simonelli, vincitore in carica dell’ultima edizione di Amici, si confessa a Vanity Fair, raccontando il suo rapporto speciale con Emma Marrone, scandito da duetti emozionanti, attestati di stima ed un abbraccio liberatorio dopo la proclamazione del suo trionfo su Annalisa Scarrone:

In assoluto Emma (vincitrice di Amici 9). Sono contento di averla conosciuta, abbiamo legato tanto, durante la preparazione del duetto (realizzato durante la finale, ndr). Mi ha trascinato col suo entusiasmo e, nonostante le apparenze, lei così sanguigna, io timido, abbiamo scoperto di essere molti simili.

Ed essendo due artisti della stessa casa discografica, l’Universal, non è esclusa la possibilità di incidere un brano assieme:

Sia io che Emma siamo incapaci di fare calcoli e pianificare “strategie”. E poi, prima di entrare ad Amici , eravamo entrambi reduci da precedenti, e fallimentari, esperienze televisive (lei al talent Superstar Tour, lui a Sanremo Giovani nel 2006, ndr): Amici ci ha dato la possibilità di “ricostruirci”, è stato il nostro riscatto.

E non si sono fatti attendere i complimenti del Sindaco Salvatore De Meo, primo cittadino di Fondi, città natale di Virginio:

A nome di tutti i cittadini di Fondi, rivolgo calorosissime congratulazioni ed i più affettuosi auguri a Virginio Simonelli per la splendida vittoria conseguita nella finalissima del programma televisivo “Amici”. Abbiamo sempre creduto nelle doti di questo ragazzo, nella sua dedizione e professionalità, ed il risultato di ieri finalmente lo gratifica dei tanti sacrifici e dell’impegno profuso nel corso degli ultimi mesi in questa affascinante sfida, che è ormai divenuta una vera e propria palestra per giovani talenti. Con grande umiltà Virginio ha saputo mettere a frutto le sue potenzialità, maturando settimana dopo settimana, fino all’exploit finale. La città di Fondi è orgogliosa di lui, lo ha seguito ed incitato sempre con grande calore, e la dimostrazione ultima si è avuta proprio ieri sera, quando per l’occasione della finale centinaia di persone hanno sfidato il freddo raccogliendosi fino a tarda notte davanti al maxischermo che è stato allestito appositamente in piazza IV Novembre, esultando al momento dell’esaltante verdetto. Ho avuto il piacere di essere invitato dai familiari a seguire personalmente questa affascinante sfida recandomi negli studi televisivi per la diretta del programma. Lì, tra numerosissimi concittadini, orgogliosi di questo giovane fondano, ho atteso il grande momento emozionandomi ad ogni sua esibizione canora. L’augurio migliore che possiamo fargli è che questo risultato possa rappresentare il trampolino di lancio verso una carriera artistica ricca di ulteriori successi e soddisfazioni. Ora lo attendiamo a Fondi per poter festeggiare insieme, e sono certo che in quell’occasione sarà ancora una volta circondato dall’affetto di tutti i suoi concittadini.

{democracy:376}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>