The Voice, J-Ax commenta il Festival di Sanremo 2015

di Redazione Commenta

A distanza di qualche settimana, J-Ax ha deciso di commentare l’edizione del Festival di Sanremo 2015 ormai archiviata.

 

E intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni non si è lasciato scappare l’opportunità di togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Sanremo quest’anno era perfetto: mostrava tutto quello che personalmente non vorrei vedere in tv, ma si lasciava guardare dall’inizio alla fine. E poi ho seguito il ‘nostro’ Lorenzo Fragola. 

Forte del successo della prima puntata di The Voice, il coach J-Ax parla della trasmissione di Rai 2. 

Spero di fare quello per cui è nato lo show, lanciare un talento senza alcun ‘intervento divino’. In queste settimane la novità è il ‘team Facchinetti’ ma, per quanto mi riguarda, darò il meglio nell’unica cosa che posso controllare, la mia piccola quando mi inquadrano. Se mi dessero uno show tutto mio chissà…

Non manca qualche frecciatina al talent rivale, X Factor.

Nella prima puntata ha fatto quasi il triplo di share della finale di X Factor 8 trasmessa in chiaro. Se la tv è fatta di numeri i nostri sono più grandi dei loro. Quanto agli artisti lanciati con successo ogni talent ha avuto bisogno di tempo prima di trovare un grosso nome. Vale pure per X Factor: anche quest’anno se non fosse stato per Lorenzo Fragola e Madh seguiti da Fedez…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>