X Factor 6, Elio: “Noi prendiamo i non omologati, Amici li boccia”

di Massimo Galanto Commenta

Sono partiti lo scorso weekend i provini della sesta edizione di X Factor al 105 Stadium di Rimini. Insieme a Simona Ventura, Morgan e Arisa, non è mancato Elio. Intervistato da metronews.it, il giurato è sembrato avere le idee chiare su cosa ricercare nei casting:

Originalità, innovazione, persone interessanti, capaci di emozionare e che cantino bene.  Il nostro compito è questo e quest’anno più che mai c’è la volontà da parte di tutti di andare in questa direzione.

Il secondo posto dei Moderni nella scorsa edizione è stato molto soddisfacente per Elio:

L’ho vissuto come una vittoria, abbiamo compiuto un’impresa ai limiti dell’impossibile. Nel mio cuore ho vinto.

Elio, rimasto in contatto con Nathalie e Nevruz (quest’ultimo ha perso la casa nel terremoto del 19 maggio: “Vogliamo fare qualcosa insieme: un concerto per raccogliere fondi, ma pare che già ne sia previsto uno“), ha confessato che da giovane non avrebbe preso parte ai provini di X Factor:

Sarei stato troppo timido. Elio artista adulto invece, oggi sarebbe stato preso ad X Factor che cerca la non omologazione e bocciato ad Amici.

Infine, Elio non ha dubbi su quale personalità possa aggiungersi ai giudici:

Non si può, ma inviterei Giorgia perché è veramente brava.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>