X Factor 7, Alessandro Cattelan: “Ogni anno la missione è trovare qualcuno all’altezza di chi lo ha preceduto o addirittura migliore”

di Redazione Commenta

Alessandro Cattelan sarà anche quest’anno al timone della nuova edizione di X Factor e rivela al sito ufficiale del talent di non vedere l’ora di ricominciare. Il conduttore dice la sua su Mika in giuria e sul percorse della vincitrice dello scorso anno, Chiara Galiazzo.

Ogni anno la missione è trovare qualcuno all’altezza di chi lo ha preceduto o addirittura migliore. Chiara, nel suo percorso dopo XFactor, ha fatto tante cose ma penso che possa fare di più. E’ una delle poche, insieme a Mengoni, pronta a fare qualcosa di significativo.. anche fuori dall’Italia.

Cattelan parla di Mika, vera novità di questa edizione:

Mika spacca, è un numero uno. Riesce ad essere divertente, simpatico e pertinente anche in italiano. Non si limita al ‘mi sei piaciuto’, ma porta della realtà musicale vissuta in prima persona. Questo ci mancava. Gli altri tre giudici lo temono, è proprio figo. L’impatto è stato proprio forte. Secondo me sono nella fase in cui fingono di non temerlo, ma sotto sotto iniziano a farsi due calcoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>