X Factor 8, Morgan: “Gli altri giudici mi temono, non vedo l’ora di vederli agonizzanti”

di Redazione Commenta

La nuova edizione di X Factor è alle porte e Morgan è l’uomo da battere visto che si è aggiudicato cinque delle sei edizioni a cui ha partecipato come giudice. Il cantante Castoldi, in un’intervista al sito ufficiale del talent di Sky Uno, fa sapere quello che cerca negli aspiranti concorrenti:

Da una parte sto cercando chi sa cantare le parole, dall’altra parte cerco chi è in grado di connettere la storia con il presente. Quindi la chiave di quest’anno va cercata nel verbo e nella storia: rileggere i grandi classici, trasformare le canzoni pop, attingere a brani della musica classica. Due anni fa volevo la voce, l’anno scorso la luce, quest’anno la storia. Stimolerò, darò i miei contributi ma li esigo anche dagli altri. Chi non dà contributi è una persona arida.

Il giudice afferma che i colleghi lo temono:

Mi temono e ne hanno ben donde perché sono temibile. Cercheranno di sfidarmi, non vedo l’ora di vederli agonizzanti.

Tutti avvertiti, Morgan è più agguerrito che mai.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>