X Factor 8, riassunto della seconda puntata di Audizioni

di Fabiana Commenta

 Dopo lo strepitoso successo del debutto, anche la seconda puntata di X Factor 8 ha raccolto i consensi di pubblico: dopo le audizioni di Roma, i quattro giudici del talent, Morgan, Mika, Victoria Cabello e Fedez, si sono spostati a Torino a Bologna per la seconda fase delle audizioni, uno fra i momenti più avvincenti del programma. 

Che cosa è accaduto nella seconda puntata di X Factor? Apre le audizioni di Torino lo studente di 19 anni Riccardo Schiara da Alessandria: con Destinazione Paradiso di Grignani conquista i giudici.

Grande esibizione per un altro studente 19enne, Lorenzo Fragola che s’spira alla canzone popolare di Domenico Modugno e che sceglie Che cosa sono le nuvole (Modugno su testo di Pasolini): i giudici sono commossi ed estasiati e il giovane conquista di diritto 4 sì.

Dopo Torino, Bologna. Apre le audizioni la giovane Julia Sciacca, 22 anni: la bella voce e la disinvoltura sul palco le assicurano 4 sì.

Le emozioni per i giudici e il pubblico tornano Federico Pagani, detto An Harbour, 25 enne di Piacenza che con il suo inedito conquista tutti, mentre è Giorgia Iob, operaia, 27 anni, a creare qualche subbuglio cantando America della Nannini, ma alla fine porta a casa tre sì.

Finale di puntata colorito con Federica Moriconi, che si esibisce con un pezzo si Whitney Houston, ma non passa il turno. Appuntamento alla settimana prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>