X Factor, Antonella Coco: “Ci sono, ma la gente non lo sa”

di Redazione Commenta

Ex concorrente di X Factor nel 2011 Antonella Lo Coco continua a lavorare come cantante.

 

Dopo essere arrivata come finalista al talent musicale, ha partecipato al progetto Amici non ne ho…ma amiche sì con Loredana Bertè e sta sta lavorando con Fiorella Mannoia a un nuovo progetto musicale anticipato dal singolo Non ho più lacrime, un pezzo in stile pop rock.

Mi sto preparando per le vacanze e chiudo prima delle ferie con i miei lavori paralleli, quelli oltre la musica. Lavoro in un service audio e luci come fonica, sto imparando un sacco di nozioni che mi sono utili per i miei progetti. Ho un piccolo studio a casa e questo genere di lavoro mi aiuta a lavorare meglio con le compressioni, con le miscele di suoni. Ogni tanto torno a fare la pizzaiola, come facevo prima di X Factor. Devo essere sincera, sono lavori che mi hanno davvero aiutata nei momenti più difficili, è stato terapeutico per me.

Ha spiegato Antonella intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni ammettendo che la sua carriera ha avuto alto e bassi.

La mia carriera dopo X Factor ha avuto alti e bassi. Nei bassi a volte è difficile gestirsi perché ti scontri con dei meccanismi dove vuoi dire delle cose, vuoi cantare delle emozioni ma non vieni ascoltata. Esco da un periodo abbastanza buio, nel 2015 avevo smesso di scrivere canzoni perché non vivevo più bene. Ho fatto un passo indietro senza smettere di inseguire il mio sogno e oggi va tutto meglio.

Ha detto la cantante assolutamente consapevole delle sue decisioni.

Ho fatto X Factor, lo rifarei mille volte, ma è ovvio che non è stato tutto rose e fiori. Una delle cose che mi fa più arrabbiare è quando mi chiedono quand’è che torno con nuova musica: sono attiva, pubblico canzoni e album. Ci sono, ma la gente non lo sa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>