X Factor, Nevruz: “Io ed Elio abbiamo avuto un’intesa pazzesca”

di Monia Gelfo 5

Foto: AP/LaPresse

Nevruz, ex concorrente di X Factor 4, fresco di prubblicazione del suo primo disco intitolato Tra l’amore e il male, in un’intervista rilasciata a Grazia, parla dell’esperienza vissuta all’interno del talent show.

Sulla sua adolescenza, invece, non proferisce parola:

non voglio parlare della mia infanzia.Voglio guardare avanti, pensare al futuro. Ognuno deve tenersi dentro il suo dolore.

L’esperienza di X Factor 4, invece, per il cantante è stato non solo un notevole salto di qualità, ma anche qualcosa di impegnativo:

è stato un percorso interiore molto intenso. E anche molto difficile. Sono passato dalla completa solitudine dell’ex monastero in cui vivevo accampato vicino a Modena, a un loft da condividere con un gruppo di sconosciuti. All’inizio ero terrorizzato. Le telecamere erano ovunque. L’impatto è stato forte perchè sono timido e riservato.

Sul giudice Elio, che ha sempre creduto in lui e nelle sue qualità canore, Nevruz spende parole di stima e di profondo rispetto:

abbiamo avuto un’intesa pazzesca. Siamo entrambi un pò clown, un pò alieni. E’ un maestro chirurgo. Io cantavo, lui faceva la diagnosi e mi diceva qual’era la cura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>