Amici 12, Miguel Bosè: “Partecipare ad un talent non è garanzia di successo”

di Sara Bianchessi 2

Miguel Bosè, che sarà uno dei direttori artistici di Amici 12, alla vigilia dell’inizio del serale parla di come, dai tempi in cui conduceva Operazione Trionfo, le speranze di affermarsi nel mondo della discografia siano diminuite. Bosè avverte i ragazzi che partecipare ad un talent non è garanzia di successo:

Allora sei poteva sperare di far carriera vincendo un talent, ma oggi non è così. L’industria è inesistente e i talent sono solo formule tv. I ragazzi che ci partecipano non devono mai dimenticare che non è altro che un gioco. Una opportunità, una finestra caso mai qualcuno ti vedessse. Nessuna garanzia di carriera, nè di successo. E’ la prima cosa che dirò ai ragazzi e glielo ripeterò tutti i giorni come una preghiera. Non vi illudete se non volete farvi male.

Commenti (2)

  1. Miguel Bosè, che sarà uno dei direttori artistici di Amici 12, alla vigilia dell’inizio del serale parla di come, dai tempi in cui conduceva Operazione Trionfo, le speranze di affermarsi nel mondo della discografia siano diminuite. Bosè avverte i ragazzi che partecipare ad un talent non è garanzia di successo:

    Allora sei poteva sperare di far carriera vincendo un talent, ma oggi non è così. L’industria è inesistente e i talent sono solo formule tv. I ragazzi che ci partecipano non devono mai dimenticare che non è altro che un gioco. Una opportunità, una finestra caso mai qualcuno ti vedessse. Nessuna garanzia di carriera, nè di successo. E’ la prima cosa che dirò ai ragazzi e glielo ripeterò tutti i giorni come una preghiera. Non vi illudete se non volete farvi male.

    Quoto tutto quello che Miguel Bosè ha dichiarato, “UN ESPOSIZIONE LUCIDA E REALE”,
    questo fa aumentare la stima che provo per lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>