Academy, venerdì 17 aprile: scelti nove finalisti

di Diego Odello Commenta

Nella quinta puntata di Academy sono stati scelti altri otto finalisti (ma sono state mostrate nove sfide), che settimana prossima si giocheranno l’accesso al talent show di Raidue.

Prima di scoprire chi sono i nuovi finalisti è stato chiesto ai giudici, che cosa volevano fare da piccoli: Raffaele Paganini racconta di aver sognato di fare lo stewart prima di fare danza, Luciana da piccola amava disegnare, Phil sperava di fare il poliziotto.

PRIMA SFIDA CLASSICA Eleonora Cinti, 19 anni di Firenze contro Roberta Chirulli, 24 anni di Martina Franca.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Eleonora: bene, ma non classica (RAFFAELE), linee non pulittissime (LUCIANA)
Commento su Roberta: non male, ma devi stare attenta alle spalle e ai piedi (RAFFAELE)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Phil dice ELEONORA, Luciana dice ELEONORA, Raffaele dice ELEONORA. Passa ad unanimità Eleonora, Roberta Piange

SECONDA SFIDA HIP HOP. Raimondo Sacchetta, 19 anni di Napoli, contro Hector Anomoukqum, 23 anni di Brescia.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Raimondo: bene (PHIL), hai saputo prendere bene lo spazio (LUCIANA)
Commento su Hector: qualche volta andavi troppo veloce (PHIL)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Raffaele dice RAIMONDO, Luciana dice RAIMONDO, Phil RAIMONDO. Scelta difficile (si sono sfidati bene), ma vince Raimondo. Per Hector è il migliore contro cui poteva scontrarsi.

TERZA SFIDA MODERNO. Leslie Giaquinta, 18 anni di Orero (GE) contro Lucia Monaco, 21 anni di Pompei (NA)
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Leslie: bella apertura di gambe e di movimento, forse dovresti avere un chilo in meno (LUCIANA)
Commento su Lucia: bella l’intenzione di cercare di mettere qualcosa di artistico (LUCIANA)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Phil dice LESLIE, Raffaele dice LESLIE, Luciana dice LESLIE. Anche questa volta la giuria è unanime. Leslie è in finale (lei non si aspettava di essere apprezzata da Paganini e promette di perdere un paio di chili).

QUARTA SFIDA HIP HOP. Matteo Reggiori, 22 anni di Varese, contro Claudio Liuzzi, 20 anni di Noci (BA).
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Matteo: dovresti scegliere altra musica e si vede che hai iniziato da poco Hip Hop (PHIL).
Commento su Claudio: come ti sei vestito? Non c’era niente di Hip Hop (PHIL)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Phil dice MATTEO, Luciana dice CLAUDIO (è artisticamente più intrigante), Raffaele dice MATTEO (anche se manderebbe via tutti e due). Passa Matteo, Claudio lascia il teatro (rispetta il giudizio, che lo aiuterà a crescere).

QUINTA SFIDA CLASSICA. Antonella Condemi, 23 anni di Novi Ligure, Erica Modotti, 23 anni di Udine.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Antonella: non c’è troppa preparazione classica (RAFFAELE)
Commento su Erica: hai messo tutto dentro di classico, forse troppo (RAFFAELE)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Luciana dice ERICA, Raffaele dice ERICA, Phil dice ANTONELLA. Passa Erica perché più preparata.

SESTA SFIDA MODERNA. Giancarlo Poliseno, 22 anni di Milano contro Angelo Langella, 23 anni di Napoli.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Giancarlo: non usi il tuo fisico (LUCIANA)
Commento su Angelo: l’intenzione c’era, buoni i movimenti (LUCIANA);

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Phil dice GIANCARLO, Raffaele dice ANGELO, Luciana dice ANGELO. Angelo è in finale (Sono arrivato come loro volevano), Giancarlo non è d’accordo della scelta finale, ma condivide i giudizi.

SETTIMA SFIDA HIP HOP. Stefano Ferrari, 24 anni di Lodi contro, Edoardo Setti, 20 anni di Pavia.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Stefano: buona tecnica, brutto solo l’inizio che era fuori tempo (PHIL)
Commento su Edoardo: bene l’inizio, poi hai avuto problemi di musicalità con l’hip hop (PHIL)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Luciana dice STEFANO, Raffaele dice STEFANO, Phil dice STEFANO. Sono stati bravi, hanno divertito, ma passa Stefano che ha più tecnica.

OTTAVA SFIDA HIP HOP. Elisa Brugali 23 anni, contro Sonia Nicolosi 21 di Bari.
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Elisa: molta personalità, ma dovrai definire di più i movimenti (PHIL)
Commento su Sonia: bene l’inizio, il resto meno, movimenti telefonati (PHIL)

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Raffele dice ELISA, Luciana dice ELISA, Phil dice ELISA. Anche questa volta tutti d’accordo: passa ELISA. Sonia condivide il verdetto, perché Elisa è brava.

NONA SFIDA CLASSICA. Salvatore Affinito, 22 anni di Caserta, contro Francesco Crimi, 19 anni di Mestre
Prima prova (coreografia creata dai partecipanti)
Commento su Salvatore: passi di classico un pò sporchi (Raffaele)
Commento su Francesco: buona preparazione al classico

Seconda prova (brano di quaranta secondi scelto dalla giuria): improvvisazione.
La giuria sceglie: Raffaele dice FRANCESCO, Phil dice SALVATORE, Luciana dice FRANCESCO. Passa Francesco, ma Luciana propone di ripescare Salvatore.

I provini riprendono lunedì. Perché Academy è la tv che balla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>