Alessandra Amoroso presenta a Tgcom Il mondo in un secondo

di Redazione 4

Spread the love

Alessandra Amoroso, intervistata al Tgcom, parla del suo ultimo Ep dal titoloIl mondo in un secondo e del successo che ha stravolto la sua vita. Riguardo la presentazione del suo ultimo disco, la cantante ricorda le varie tappe effettuate in treno:

partiti da Milano abbiamo fatto le interviste, le esibizioni. Viaggiavano insieme a me alcuni fan. Abbiamo avuto l’opportunità di conoscerci, ho avuto modo di far loro capire che non è oro tutto quel che luccica. C’è fatica, c’è anche sacrificio. Abbiamo fatto la stessa cosa a Roma e Napoli.

Rispetto all’album precedente, Il mondo in un secondo, come specifica Alessandra è differente, dal momento che:

ha due brani in inglese. Ci sono stata sicuramente più dentro. Ho avuto modo di conoscere le persone che hanno lavorato a questo disco.

Sul contenuto del suo ultimo cd, Alessandra dichiara:

i testi parlano di amore. Però, penso che l’amore sia un sentimento che accomuna grandi e piccini. Questo disco dà proprio forza ad amori passati.

Nonostante ciò, la cantante ammette di non vivere al momento questo tipo di emozioni, perchè:

il mio amore non è tormentato. Sono felicissima.

L’ex talent di Amici si augura soltanto una cosa:

speriamo che il disco vada bene, spero di non deludere la gente.

Alessandra aveva provato ad entrare ad Amici all’età di 17 anni ma era stata scartata. Questo suo successo rappresenta, dunque, una rivincita. Una rivincita, direi,  più che meritata.

Commenti (4)

  1. E’ un cd di 13 canzoni….non un Ep!!!Comunque unica come sempre ALE!!!

  2. Ale è sempre un capolavoro è le sue interpretazioni sono magnifiche non ho mai visto un artista cantante amata con il cuore Sandrina sei meravigliosa è il tu successo sarà grandissimooooooooooooooooooooooooooooooooo

  3. il prossimo cd fara’ il porta a porta ? , fosse forte non avrebbe bisogno di tutto sto circo mediatico !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>