Uomini e donne trono L’amore non ha età copia di Age of Love della NBC?

di Redazione 1

Spread the love

Alcuni lettori ci hanno segnalato che la più grande innovazione stagionale di Uomini e donne, il trono denominato L’amore non ha età, in realtà è una copia di un reality americano, trasmesso dalla NBC dal 18 giugno al 6 agosto, intitolato Age of love, proposto in Italia da Sky con il nome di Age of love – L’amore non ha età.

E’ veramente così? Per correttezza abbiamo deciso di indagare. Cominciamo dalla descrizione della guida tv sky:

Spesso abbiamo sentito dire “L’amore è cieco”…ma è davvero così? Questo nuovo reality è più di un semplice dating show. Si tratta di un vero e proprio “esperimento sociale” che vuole testare se nell’innamoramento la differenza d’età non ha importanza. Un giovane e affascinante uomo di 30 anni deve scegliere la sua futura compagna tra due gruppi di donne molto differenti. Da una parte ragazze sulla ventina, sexy ed entusiaste; dall’altra donne sulla quarantina, sofisticate e pronte a sfoderare ogni arma seduttiva pur di conquistare il loro “principe”. Ma chi è quest’uomo tanto ambito? La superstar del tennis Mark Philippoussis, australiano vincitore degli US Open del 1998 e di Wimbledon nel 2003. L’attore Mark Consuelos, presentatore della serie, supporterà il giovane tennista nella difficile scelta: una donna affascinante che sa quel che vuole dalla vita e da un uomo, oppure una ragazza più giovane, con meno esperienza di lui, ma dotata dell’entusiasmo per la vita che solo a quell’età si può avere?

L’idea di base è la stessa: due gruppi, ventenni e quarantenni si scontrano per conquistare un uomo. C’è dell’altro? Per scoprirlo abbiamo ispezionato il sito ufficiale della trasmissione e abbiamo scoperto qualcosa di più sul meccanismo:

il protagonista ogni settimana deve scegliere tra le gattine ventenni e le cougar quarantenni una o due persone con cui uscire. Tradotto in linguaggio Uomini e donne: il tronista alla fine di ogni puntata deve scegliere una ventenne e una quarantenne per fare l’esterna.

Alla fine di ogni appuntamento, l’uomo deve chiedere alla donna se vuole continuare a conoscerlo, poi decidere chi eliminare. A Uomini e donne, le corteggiatrici possono eliminarsi ed essere eliminate, ma le candidate all’eliminazione vengono scelti dai due schieramenti opposti (le quarantenni propongono le ventenni da eliminare e viceversa).

Il protagonista incontra all’inizio i due gruppi separatamente per conoscere (prima le sei ventenni, poi le sette quarantenni) e soltanto successivamente poteva approfondire con singoli appuntamenti. A Uomini e donne: i due gruppi si confrontano in uno studio e non tutte raccontano la propria vita.

I due programmi hanno effettivamente numerosi punti di contatto, ma parlare di copia mi sembra eccessivo (credo sia più giusto parlare di influenza): intanto le dinamiche che si sviluppano sono differenti, poi non bisogna dimenticare l’importanza della parte talk che avviene in studio.

Commenti (1)

  1. aNCHE SE FOSSE?
    DOVE STA IL PROBLEMA?
    LA TV E’ PIENA DI COPIE DI PROGRAMMI…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>