American Idol, giudici: no a Katy Perry e Miley Cyrus, sì a Nicki Minaj e Keith Urban

di Fabio Morasca Commenta

Continuano i lavori per la dodicesima edizione di American Idol, il talent show statunitense. Dopo la “dipartita” di Jennifer Lopez e Steven Tyler, l’unica artista confermata nel ruolo di giudice, fino ad ora, è Mariah Carey. Le altre trattative sono ancora in corso.

Come riporta Digital Spy, il primo nome che è stato immediatamente smentito è quello della giovane artista lanciata dalla Disney, Miley Cyrus. 

Katy Perry, invece, avrebbe ricevuto un’offerta da ben 20 milioni di dollari per partecipare al talent. La cantante di Teenage Dream, però, avrebbe gentilmente declinato l’invito nonostante il compenso stellare.

The Hollywood Reporter, invece, dà per certo l’imminente accordo con l’artista hip hop Nicki Minaj (8 milioni di dollari è il compenso) e con il musicista country neozelandese Keith Urban (3-4 milioni di dollari). Per quest’ultimo, non sarebbe la prima esperienza in un talent show visto che Urban ha ricoperto il ruolo di giudice già nella versione australiana di The Voice.

Altri nomi che sono stati avvicinati alla nuova edizione di American Idol sono stati Lenny Kravitz, Nick Jonas, Kanye West, Snoop Dogg e P.Diddy.

Tornando all’unico giudice finora confermato, Mariah Carey, la cantante statunitense riceverà un compenso super di 18 milioni di dollari.

Il conduttore dell’edizione 2012-13 di American Idol sarà Ryan Seacrest.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>