America’s Got Talent: eliminato concorrente che fingeva shock post traumatico

di Redazione Commenta

Spread the love

L’ex soldato Timothy Michael Poe (foto) si è presentato ai provini di America’s Got Talent nella serata di martedì con una storia commovente, che raccontava di un militare rimasto ferito durante un combattimento e che ha riportato diversi problemi di salute, tra i quali anche delle serie difficoltà a parlare. Poe ha fatto talmente sua questa storia, che si è spacciato per questo soldato, facendo breccia nel cuore dei giurati.

Ma dopo alcune ricerche svolte per far luce sul suo passato si scopre che in realtà il soldato che ha avuto questo tipo di shock non era Poe ma un suo collega, che peraltro non aveva nemmeno mai conosciuto.

La giuria e il pubblico, indignati per aver fatto leva sulla pietà di alcuni di loro, ha dato il ben servito all’aspirante cantante, che nonostante tutto è stata giudicato solamente sulla base della sua performance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>