Amici 10, martedì 18 gennaio 2011: Virginio vuole autonominarsi all’eliminazione ma i suoi compagni di squadra non ci stanno, Vito sfida Denny, Giulia e Francesca in crisi

di Fabio Morasca 3

Il daytime di oggi inizia con la squadra bianca che inizia a parlare di una loro eventuale eliminazione interna, in caso di sconfitta: Antonella, in tutta sincerità, afferma che eliminerebbe Virginio perché se facesse il nome di Antonio, perderebbe i voti del pubblico. La cantante non nega che vorrebbe arrivare fino in fondo, quindi non pone molta attenzione al discorso della meritocrazia.

Virginio è perfettamente conscio della situazione, si giudica un elemento pericoloso per gli altri, perchè Antonio e Antonella farebbero il suo nome per l’eliminazione. Questa prospettiva, ovviamente, non piace a Virginio. Il cantante vorrebbe autocandidarsi, subito, all’eliminazione, senza sapere il nome della busta e senza sapere il nome dell’allievo immune.

Virginio comunica la sua volontà alla produzione e alla sua squadra con Antonella e Antonio che non apprezzano questo ragionamento. Il cantante 18enne giudica questo comportamento poco corretto ma Virginio ammette che, un certo tipo di richiesta, poteva farla benissimo anche lui.

Riccardo pensa che Virginio voglia “pararsi il c***”e che non è un comportamento corretto nei confronti dei compagni. Virginio, invece, pensa che si stia mettendo volutamente in una situazione di pericolo perché, se proprio deve andare a casa, preferirebbe farlo con un no della commissione. Antonio, però, pensa tutto il contrario e che Virginio stia pensando solo a se stesso a scapito dei compagni.

Anche Antonella sbotta in maniera considerevole, ammettendo che non vuole permettere a Virginio di comandare. La cantante spera che la produzione non accetti questa richiesta.

Virginio, parlando con Giulia, ribadisce che, come Antonio e Antonella pensano a loro, lui pensa a se stesso. Se la richiesta venisse accettata, Antonella e Antonio minacciano addirittura lo “sciopero”. Riccardo appoggia i suoi due compagni di squadra e informa Vito, della questione, che ovviamente dissente.

Virginio torna nella discussione e propone ai suoi colleghi di autocandidarsi come ha fatto lui ma Antonio non vuole mettere nei guai i suoi compagni di squadra. Virginio, ovviamente, non ci crede. Antonella abbandona la conversazione, visibilmente nervosa, ritirandosi in giardino per evitare lo scontro. Nel frattempo, Virginio inizia a piangere e successivamente si può notare come l’atmosfera nella casetta bianca sia diventata decisamente fredda.

La squadra blu viene a sapere che, tra le 7 coreografie del kit, Vito ne farà una sola. Denny, ovviamente, non è d’accordo su questo modo di lavorare e che Vito non merita di stare nella scuola. Vito, dopo aver ascoltato le parole di Denny, “consiglia” al suo avversario di calmarsi ed evitare di fare false affermazioni. Riccardo consiglia a Vito di sfidare Denny e rispondere ai fatti ma il ballerino napoletano non vuole abbassarsi ai suoi livelli. Riccardo tenta di convincerlo e poco dopo, nel video box, Vito propone una sfida a Denny con Il cigno nero.

Successivamente, Giulia confessa, a Virginio, la sua paura di uscire. In caso di sfida secca con Debora, la ballerina ribadisce il suo malessere con la danza classica. Giulia si giudica “succube” di Debora, racconta di come la ballerina “blu”, fin dall’inizio della scuola, l’abbia sempre guardato in cagnesco. La ballerina ammette di sentirsi superiore a tutti ma ha paura di essere penalizzata dal fatto di non spiccare in nessun stile in particolare.

Non solo Giulia in crisi, anche Francesca, nella squadra blu, scoppia in un pianto a dirotto per un motivo diverso, però. Consolata da Diana, la cantante 18enne vorrebbe un incontro con suo padre: Francesca teme che il padre si sia arrabbiato con lei, dopo il “faccia a faccia” avuto con Luca Jurman, durante l’esibizione di martedì scorso.

Per quanto Diana riesca a farla sorridere, Francesca è in forte crisi personale: dopo aver confidato, a Diana, alcune faccende private riguardo la sua nascita, Francesca afferma che i suoi genitori pensino che lei sia forte ma in realtà non è così.

Commenti (3)

  1. la scena di francesca penosa,preparata,e scritta per lei,immagino da chi,ma non lo dico.
    mi sono sganasciata sul divano come diana,che non ce la faceva più!
    fancesca: non potevo nascere perchè avevo la testa piccola e il cervello grande!! ahahahahah. Ora è tutto il contrario!!
    e il padre che non sa comprare neanche un videoregistratore? certo non li vendono più!
    se vuole gliela dò io la registazione.

  2. chi ha scelto di mandar via antonio dei giudici sono tutti dei gran testa di cazzo, non si puo’ comportarsi cosi’, più stronza chi lo ha voluto sfidare.
    REALITY VERAMENTE PILOTATO. SCHIFOSI

  3. Virginio Simonelli
    mi piaci tanto tu Virginio Simonelli mi fai le cocole per fabore. Sto fancento slu copiuter di casa mia e tu sei il mio idolo Virginio Simonelli forza Squadra Bianca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>