Amici 10, Rudy Zerbi: “Quando ho smesso di lavorare in Sony Maria De Filippi mi ha aiutato”

di Sara Bianchessi Commenta

Rudy Zerbi, coach di Amici ed ex discografico, racconta come è approdato nel talent di Canale 5 dopo l’addio alla Sony.

Rudy, intervistato da thetwigmagazine, dice:

In Sony avviene un riassetto societario e da un giorno all’altro mi dicono “grazie ma non ci servi più”. Io frequentavo già da qualche tempo il magico mondo di Maria. Quando ho smesso di lavorare in Sony lei è stata molto carina e mi ha proposto di partecipare ai suoi programmi. Accetto, un po’ perché mi piaceva l’idea ed ero contento di farlo, e un po’ perché dovevo lavorare, visto che ho più figli dei Teletubbies. Da lì è iniziata, è stata lei a rimettermi in gioco.

Zerbi chiarisce quale è stato il suo ruolo ad Amici:

Io non sono mai stato insegnante di canto ad Amici, per farlo devi avere delle competenze tecniche e mi prenderei dei meriti che non ho, mentre il mio ruolo era quello di coach in quanto so riconoscere un talento e so indicargli una strada, se – come spesso accade – non ha la minima idea di quale prendere.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>