Amici 11, Claudia eliminata provvisoriamente

di Fabio Morasca 8

Durante la sfida tra i cantanti di quest’anno di Amici, Claudia è stata eliminata provvisoriamente. La cantante di Rudy Zerbi, dopo aver perso la sfida contro Gerardo, ha perso anche contro Ottavio.

La prima sfida è stata decisa da Grazia Di Michele che ha messo a confronto Gerardo contro Claudia, risparmiando così i suoi due allievi, Carlo e Ottavio.

Gerardo ha iniziato la sfida, cantando Certe notti di Ligabue. Claudia ha risposto, proponendo la sua versione di Everybody needs somebody to love.

La seconda canzone di Gerardo è stata Io che non vivo cantata anche da Claudia, subito dopo.

Dopo le esibizioni, Grazia Di Michele sceglie di far giudicare il confronto alla giuria tecnica: il vincitore è Gerardo.

La seconda sfida è stata decisa da Mara Maionchi che decide di salvare il suo cantante Gerardo, mettendo a confronto Carlo e Ottavio. 

La prima canzone in comune è stata Perdere l’amore cantata prima da Ottavio e  dopo da Carlo.

Il secondo brano è stato un cavallo di battaglia: Meglio stasera per Ottavio e Valerie per Carlo.

Durante la sfida, Carlo ha accusato un piccolissimo malessere, probabilmente tachicardia, e Maria De Filippi, prima di fargli cantare il secondo pezzo, ha preferito farlo riprendere, facendo ballare i professionisti.

La sfida è stata decisa dalla giuria tecnica: Carlo è il vincitore e Ottavio va a scontrarsi contro Claudia.

Inizia Claudia con Summertime con Ottavio che risponde con You are the sunshine of my life. 

Claudia ha lamentato un problema con gli ear monitor e con l’orchestra e così Platinette propone di dare una seconda possibilità alla cantante. Anche Ottavio è d’accordo. Claudia, così, ripropone il suo cavallo di battaglia.

Al termine della sfida, la giuria esterna sceglie Ottavio.

Claudia è eliminata provvisoriamente.

 

Commenti (8)

  1. …mi chiedo, come si fà a commentare?,…Gerardo, contro Claudia,…INAUDITO!!!, la giuria tecnica sceglie Gerardo.
    C’è lavoro per Amplifon,…una giuria di sordi e mentecatti.
    Ma poi, mi domando: Di cosa mi meraviglio?,…stà andando tutto secondo copione, per cui potremmo, anche fare a meno di vedere le restanti puntate.

    P.S.: Mi complimento per l’inizio trasmissione, una cosuccia in famiglia, con un Costanzo, che ha fatto la figura del rincoglionito, una Cucciari, che con le sue battute, ha fatto ridere i polli e un Gerry Scotti assente,…se non era per Enrico Brignano, sarebbe stato più allegro. presenziare ad un funerale.

  2. @ giulio:
    Io ormai non mi sorprendo più di niente…provo solo tristezza…

  3. grande gerardoooooooooooooooooooooooooooooooo

  4. deve vincere amici gerardo xke e il migliore tutti forza gerardooooooooooooooooooooooooooooo

  5. @ alessia:
    Finalmente ho il piacere di parlare con una fan di Gerardo!
    Non ti voglio offendere…ma cosa ti piace di lui? Perché lo tifi?
    Secondo me è maleducato, irrispettoso delle regole, quando canta sembra voglia andarsene, non gli interessa migliorarsi, vuole cantare solo le sue canzoni, voce “soffocata” e poco originale, neanche naturale, visto che fuma molto, si dimentica il testo delle canzoni, scrive canzoni noiose e banali, alquanto sdolcinate(ninna oh, ad esempio)…e ci sono ancora altri aggettivi per descriverlo, ma mi dilungherei troppo. Quindi:COSA apprezzi di Gerardo? Perché ha tutti questi fan? Vorrei proprio capirlo, visto che non ha neanche la tecnica o le abilità canore che un cantante deve possedere.

  6. @ Elena:
    …non ti preoccupare troppo, per una risposta ponderata, che non ti arriverà.
    @ alessia: E’ un altra che ha bisogno di un apparecchio acustico.
    Credo che appartenga a quella categoria che per commentare, aprono la bocca e danno vento,…senza nessuna connessione con il cervello.

  7. @ giulio:
    Purtroppo hai ragione, si parla ma non si spiega.

  8. gerardo insopportabile, pure stonato …inguardabile e inascoltabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>