Amici 11, Francesca e Giuseppe in finale, Nunzio eliminato

di Fabio Morasca 29

Stasera, durante la puntata del serale di Amici, si sono decisi i due finalisti per la sezione danza dell’edizione di Amici di quest’anno. Nunzio, già precedentemente spedito in panchina sette giorni fa, ha perso lo scontro finale a due contro Giuseppe ed è stato eliminato. I finalisti di conseguenza sono Giuseppe e Francesca, che in precedenza, aveva vinto la sfida proprio contro Giuseppe.

La prima sfida ha visto confrontarsi due stili e due mondi completamente opposti: la danza classica, rappresentata da Francesca contro lo stile hip hop di Giuseppe.

Dopo le varie prove decise dalla produzione, i voti della giuria tecnica sommati a quelli della giuria esterna hanno eletto vincitrice Francesca che è andata direttamente in finale.

Giuseppe e Nunzio si sono ritrovati, quindi, a conquistarsi l’ultimo posto utile per la finale con una sfida decisa dal pubblico.

Dopo due prove a testa, Nunzio non ha potuto fare nulla contro lo strapotere di Giuseppe al televoto e il ballerino di Garrison ha visto svanire all’ultimo il sogno della finale.

I due finalisti di Amici, sezione danza, sono Francesca e Giuseppe.

 

Commenti (29)

  1. Schifo, provo solo schifo. Che vergogna. Qui si premia la mancanza di studio(Giuseppe) e di rispetto\educazione\voce (Gerardo). La maggior parte del pubblico, composto da ragazzine urlanti che guardano solo la bellezza, vota per compassione, di certo non per il talento. Assurdo! Ciò è veramente assurdo. Nunzio ha studiato, Giuseppe no, Nunzio ha provato vari stili, Giuseppe fa sempre le stesse cose. La cosa più brutta, per me, è che vinca, ma tanto già lo so, Giuseppe, che si contrappone ad una Francesca “odiata” dal pubblico, che trova la danza classica “noiosa”.
    E l’hip pop? Quello non è noioso? Giuseppe è energia…e poi? Il nulla!
    Mi scuso per lo sfogo, ma diciamocelo:Giuseppe vincerà SICURAMENTE Amici, per quanto riguarda il ballo, e, per quanto concerne il canto, vincerà Gerardo, un non cantante noto per la sua maleducazione e per il suo timbro gracchiante.

  2. Elena sei diventata il mio mito! Hai completamente ragione e finirà così, visto la demenzialità delle bimbe minkie! @ Elena:

  3. …Giuseppe?,…Gerardo?,…anche quì, tutto secondo copione.
    Mi manca solo aprire il botteghino degli oracoli. (detto fra noi, PREVEDERE, non era poi così difficile)……………………..ciao @Elena!

  4. @ Elena:
    Ehi, caretta! Ma tu chisei per dire queste cose? Giuseppe se la stramerita la vittoria a differenza di quella spilungona classica che fare sl fuetè! Non conta studiare conta emozionare danzando!
    Giuseppe lo fa! E nn fa sempre le stesse cose, ogni coreografia è sempre diversa! Qui tanto siete tutti per Francesca, che oltre alla fastidiosa voce nn ha nulla!

  5. @ Rossana:
    …Brava!!,…un altra esperta in danza!.
    La tarantella, la pizzica, la tamburriata, emozionano molto più del hip-hop di Giuseppe.
    Se ti piace Giuseppe è un tuo problema,…ma per favore, non ci fracassare, con giudizi gratuiti, su un qualcosa che non conosci,…abbi almeno la decenza di tacere.
    Credimi ci fai più bella figura.

    P.S. : Sai cosa è un “fuetè”?,…puoi immaginare lo studio che c’è dietro?,…se non puoi fare questo, ancora ribadisco,…TACI!, Be quiet, Chut, Callado.

  6. @ Rossana:
    Con ragazzine come te non perdo tempo…se la tua era una provocazione, non ci sei riuscita!

  7. @ giulio:
    Guarda, è appena arivato il maestrino cn la sua fidanzatina elenuccia…
    Tu ai ballato l’hiphop per dire questo? neanche tu ci devi “fracassare cn giudizi gratuiti su qualcosa che non conosci”!
    Francesca emoziona quanto un cavolfiore sul tavolo, è un pexxo di ferro che gira col tamburellinoa romperci le scatole!
    @ Elena:
    Bella, la mia nn era una provocazione!
    Ma fatevi una vita, và! Sembrate dei matusalemmi invechiati!

  8. @ Rossana:
    …sono convinto che per te un cavolfiore e la cacca di vacca è la stessa cosa.
    Intanto impara a scrivere, se vuoi farti capire,…BELLINA!!!

  9. @ giulio:
    Ah, sì? be, tu hai scritto “un altra”…UN’ALTRA volta il maestrino ha fatto cilecca…CARUCCIO!

  10. Ormai i troll non sanno più cosa fare…

  11. Rossana wrote:

    @ giulio:
    Guarda, è appena arivato (ARRIVATO) il maestrino cn(CON) la sua fidanzatina elenuccia…
    Tu ai (HAI) ballato l’hiphop per dire questo? neanche tu ci devi “fracassare cn (CON) giudizi gratuiti su qualcosa che non conosci”!
    Francesca emoziona quanto un cavolfiore sul tavolo, è un pexxo (PEZZO) di ferro che gira col tamburellinoa (tra OeA SPAZIO) romperci le scatole!
    @ Elena:
    Bella, la mia nn(NON) era una provocazione!
    Ma fatevi una vita, và! Sembrate dei matusalemmi invechiati! (INVECCHIATI)

    SE PENSI COME SCRIVI,…DEVI AVERE UN BEL CASINO IN TESTA!

  12. @ Rossana:
    P.S.: elenuccia = nome proprio di persona,…si scrive con la E maiuscola.
    Vai ancora all’asilo?

  13. @ giulio:
    Io no? E tu? iO sbaglio a scrivere, lo ammetto…e tu? Hai o non hai scritto “un altra”?
    Anche nell’altro commento dell’altro post! Maestro da 4 soldi! Sai solo criticare ed essere saccente! Ma esci un pò, va! Fatti una vita, vai al parco e stai zitto! Che dei tuoi consigli non ci faccio niente!

  14. Ti ripago con la stessa moneta, saccentone!
    “…Giuseppe?,…Gerardo?,…anche quì, tutto secondo copione.
    Mi manca solo aprire il botteghino degli oracoli. (detto fra noi, PREVEDERE, non era poi così difficile)……………………..”
    Qui senza accento, intelligentone! Ma quanti puntini di sospensione usi?

    “…Brava!!,…un altra esperta in danza!.
    La tarantella, la pizzica, la tamburriata, emozionano molto più del hip-hop di Giuseppe.
    Se ti piace Giuseppe è un tuo problema,…ma per favore, non ci fracassare, con giudizi gratuiti, su un qualcosa che non conosci,…abbi almeno la decenza di tacere.
    Credimi ci fai più bella figura.
    P.S. : Sai cosa è un “fuetè”?,…puoi immaginare lo studio che c’è dietro?,…se non puoi fare questo, ancora ribadisco,…TACI!, Be quiet, Chut, Callado.”
    Prima dei puntini metti SEMPRE la virgola! Si dice Tammuriata, non Tamburriata! Dopo credimi ci vuole la virgola? O te la sei dimenticata a casuccia?
    Invece di imparare altre lingue, impara l’italiano, poi potrai correggere gli altri!
    Odio i saccenti falsi geni!

  15. @ Rossana:
    BRAVA!!!,…scrivi sempre in geroglifici?

  16. @ giulio:
    …ah!, dimenticavo,…TOUCHE’, sei stata un divertimento.

  17. @ giulio:
    Sì! Scrivo in geroglifici! Tu invece sai scrivere, caro?
    Se ti diverti ogni qualvolta che ti dico che sei un saccente, andiamo bene…….
    Non ammetti neanche i tuoi errori, maestrino dei miei stivali!
    Studia, impara e non romperci!

  18. @ giulio:
    Ah, dimenticavo! Non sei un genio, non sei un professore, non sei la persona che mi può correggere. Sei solo un saccente antipatico che farebbe meglio ad ammutolirsi piuttosto che sparare a zero su tutti e tutto.

  19. @ giulio:
    Scusate, ho premuto xsbaglio invio. Giulio, ma che significa la tua frase “scacco matto”?
    Che senso ha?

  20. @ Rossana:
    Premesso che non c’è l’ho con te, ma con le tue idee, che non condivido. (ci mancherebbe altro)
    Ti informo, che per me il “dialogo” instaurato con te, ha già superato i limiti, per cui se ho trasceso nei tuoi confronti, ti chiedo scusa!.
    Ho notato che ti sei scaldata troppo, usando una teminologia nel definirmi “diciano non carina?”.
    Potrei capirti, se tu mi conoscessi, ma questo non è,…io, come altri, usiamo queste strisce per esprimere i nostri pareri e perchè no!,…anche dissentire sui pareri degli altri.
    Questo è il gioco che MONDOREALITY propone, basta non prenderlo troppo sul serio.
    Quando una persona esce fuori da questo gioco, allora vuol dire che si è lasciato coinvolgere troppo, passando alle offese personali,…se questo succede, il gioco finisce, per cui: SCACCO MATTO!.
    Ricordiamoci, che esprimendo i nostri pareri, non risolviamo nessuna situazione, ne cambiamo le cose o i personaggi.
    Questo è il gioco, di come VORREMMO che fossero, ma che non sono.

  21. @ giulio:
    Terminologia “non carina”? Ti ho definito solo saccente e antipatico, un falso “prof” che corregge gli altri, ma che commette errori grammaticali. Me la sono presa quando hai cominciato a coreggermi, non ho sopportato quell’attegiamento da arrogante, di chi conosce tutto. Io non mi sono fatta coinvolgere troppo, sono stata sincera. Immagina se i tuoi commenti scritti oggi fossero stati scritti da me, che nn sono di certo un genio, verso di te…tu come ti saresti sentito?
    Sinceramente, rispondi!

  22. @ giulio:
    Guarda ecco uno dei tuoi tanti commenti:
    “…sono convinto che per te un cavolfiore e la cacca di vacca è la stessa cosa.
    Intanto impara a scrivere, se vuoi farti capire,…BELLINA!!”
    Questo nn è carino, mettiti nei miei panni! Forse io ho esagerato, ma l’hai fatto anche tu

  23. @ Rossana:
    OK!!!,…vogliamo dire che abbiamo esagerato entrambi?, siamo usciti fuori dal gioco.
    Riprendiamo, come se niente fosse stato e nel reciproco rispetto delle opinioni altrui.
    Vuoi?

  24. @ giulio:
    Voglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>