Amici 11, Josè Becerra: “Sogno un contratto di lavoro e un figlio”

di Redazione Commenta

Il primo ballerino eliminato quest’anno ad Amici è stato José Becerra Alvarez che si dice dispiaciuto per aver dovuto abbandonare la trasmissione perché gli sarebbe piaciuto continuare questa fantastica esperienza. Ora spera di ottenere un contratto lavorativo con un’importante compagnia di danza che oltre che permettergli di fare ciò che ama gli consentirebbe anche di avere la stabilità economica per poter avverare un altro sogno che condivide con la moglie: avere un figlio. Il ballerino, in un’intervista al settimanale Vero, racconta cosa gli manca di Amici:

Il modo rigoroso di lavorare, con tutti i professionisti sempre pronti a collaborare e un ambiente molto sano. Tra gli insegnanti mi mancherà Alessandra Celentano e il suo staff, con cui ho avuto modo di lavorare benissimo.

Josè svela per chi fa il tifo:

Vorrei che tra i cantanti la spuntasse Ottavio, che apprezzo tantissimo. Tra i ballerini, invece, non ho un preferito mentre tra i Big si: mi piacciono moltissimo Alessandra, Emma e Annalisa.

Becerra sogna di ottenere un contratto lavorativo:

Spero di raggungere il prima possibile un traguardo che ho particolarmente a cuore, quello di un bel contratto di lavoro con un’importante compagnia di danza.

Josè e la moglie desiderano avere un figlio:

Il progetto di mettere al mondo un bebè c’è ma mi rendo conto di quanto sia difficile realizzarlo. Oggi come oggi, per poter diventare genitori, ritengo sia necessaria una certa stabilità a livello economico. Una stabilità che, almeno per il momento, non ho visto che non ho ancora un lavoro.

Speriamo che il ballerino riesca a realizzare i suoi sogni, professionali e privati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>