Amici 11, Marco Castelluzzo: “Sono felice che Francesca Dugarte sia entrata nella mia vita”

di Sara Bianchessi Commenta

Marco Castelluzzo, cantautore diciottenne tra gli ultimi eliminati ad Amici 11 è felice di aver vissuto un percorso che considera costruttivo, fatto di sfide e traguardi e di aver conosciuto un lato di se che non conosceva. La trasmissione gli ha anche fatto incontrare Francesca Dugarte, la ballerina ancora in gara che è diventata la sua fidanzata.

Il cantante, in un’intervista al settimanale Vero, s è servito a farmi scoprire un lato della mia personalità che non conoscevopiega perchè Amici è stato importante per lui:

Sono felice di averla vissuta, perchè Amici è stato importante per me per almeno due motivi. Questo talent show ti forma non soltanto da un punto di vista artistico , ma anche caratteriale. Ho vissuto un percorso costruttivo, fatto di sfide e nuovi traguardi da raggiungere. Sono sempre stato un ragazzo che amava starsene per i fatti propri e a cui non piaceva parlare con gli altri, invece quando mi sono ritrovato a dover affrontare verbalmente alcune situazioni non mi sono certo tirato indietro.

Castelluzzo parla del suo rapporto con Gerardo Pulli:

Il nostro confronto  inizialmente, era costruttivo. Anche perchè eravamo molto legati. Poi, però sono successe un pò di cose che ci hanno allontanato.

Marco parla di Francesca, la sua fidanzata:

Sono felice che Francesca sia entrata nella mia vita. Il fatto di averla conosciuta in un contesto artistico mi ha fatto comprendere ancora meglio tutto quello che abbiamo in comune. Il suo cuore è enorme. E’ davvero una ragazza speciale.

Il cantante, in caso la sua fidanzata vincesse un contratto di lavoro all’estero non ha dubbi, la aspetterebbe:

Sarei felice per lei, anzi, spero proprio che accada. So già che se andasse all’estero, la aspetterei fino al suo ritorno. Dopotutto una come lei l’ho già aspettata in tutti questi anni.

Vedremo cosa riserverà il futuro a questa coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>