Amici 11, Nunzio Perricone e Lidia Pastorello: “La distanza non ci fa paura perchè ci amiamo”

di Sara Bianchessi Commenta

Nunzio Perricone e Lidia Pastorello, protagonisti di Amici 11, raccontano come è nato il loro amore e nonostante il lavoro li costringerà a stare lontani affermano che ora che hanno avuto la fortuna di trovarsi non hanno alcuna intenzione di perdersi.La coppia, in un’intervista al settimanale Visto, racconta come è nato il loro rapporto:

N:A dicembre. Io avevo qualche storiella, mentre sapevo che lei era fidanzata. La guardavo perchè mi piaceva, ma nulla di più. Poi una sera al residence abbiamo parlato più del solito e abbiamo capito che c’era qualcosa. Lei ha lasciato il suo ragazzo per mettersi con me.

L:Anche io avevo subito notato Nunzio perchè era bellissimo. Ma fino a dicembre non avevo mai pensato a lui in altro modo. Una volta messi insieme, ai nostri compagni, lo abbiamo detto subito, mentre abbiamo provato il più possibile a non farlo vedere in Tv. Ma a un certo punto è stato inevitabile. Avvicinarci in sala relax era un’esigenza per entrambi.

Nunzio e Lidia spiegano come hanno vissuto le settimane di lontananza quando il ballerino è stato recluso per partecipare al serale di Amici:

N: Sono stati due mesi terribili per me. Avevo mille paranoie. Non sapevo se i suoi sentimenti fossero cambiati, come stava, cosa faceva. Appena eliminato il primo pensiero è stata l ei. Dovevo sentirla subito.

L: Io, a differenza sua, potevo vederlo in Tv e mi sembrava che stesse bene. Però ho vissuto malissimo quelle settimane perchè avevo i suoi stessi dubbi.

La coppia è pronta ad affrontare la distanza visto che il ballerino partirà presto per Chicago:

N:Compatibilmente con il suo lavoro, spero possa raggiungermi e stare con me il più possibile. Anche adesso che siamo in Italia facciamo mille sacrifici per vederci.

L:Non sto vivendo male l’attesa perchè so che per Nunzio è il sogno di tutta la vita che si realizza. Appena potrò lo raggiungerò. Ora che è mio non mi fa paura nulla.

Staremo a vedere se l’amore supererà la distanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>