Amici 14, Cristian Lo Presti: “So che Virginia non mi ha tradito”

di Redazione Commenta

Per Cristian Lo Presti è svanito il sogno di vincere Amici 14, ma il giovane non può ancora riabbracciare la fidanzata Virginia Tomarchio che si gioca la vittoria finale con Briga, Klaudia e The Kolors.

 

Ma pare che il ballerino abbia accettato la sua sconfitta, come ha recentemente dichiarato a Nuovo

La nostra storia è ancora aperta e sicuramente non si chiude qui. Posso dire che la amo tanto e che quando uscirà anche lei, dovremo parlarci intensamente e stare un po’ insieme per chiarire il nostro legame. Come andrà, andrà. Frequentavamo la stessa scuola a Catania. Io avevo 17 anni, pensavo solo a ballare, agli amici e alle ragazze. Quando l’ho incontrata, sono cambiato. Da quel momento ho sempre voluto lei e fatto in modo di averla accanto. A Roma abbiamo condiviso la stessa casa e i momenti più belli, come quelli più difficili. Dopo aver abbandonato la scorsa edizione di Amici a causa di un infortunio, mi sono allontanato pure da Virginia perché ero demoralizzato a causa della mia salute: lei è stata brava perché ha continuato a cercarmi e spronarmi. Dopo due mesi siamo tornati insieme, più uniti di prima.

E nonostante tutto la coppia è riuscita a riavvicinarsi.

Nella scuola, però, non mi ha fatto piacere vederla presa da un altro e scambiarsi dei messaggi con lui. Per fortuna, so che non mi ha tradito. Ci siamo riavvicinati e questo lascia aperte tante possibilità. Non so se quando finirà Amici torneremo a vivere insieme: siamo giovani, abbiamo voglia di girare il mondo e fare esperienze diverse.

Prima di uscire le ho regalato un braccialetto per farle sentire la mia presenza ora che non sono più nella trasmissione. Lei invece mi ha scritto una lettera per farsi perdonare di ciò che è successo con Gabriele e io la tengo in tasca, me la ricorda in ogni momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>