Amici 17, Paola De Filippis ballerina

di Redazione Commenta

La scuola di Amici 17 ha riaperto i battenti e tra i nuovi concorrenti c'è Paola De Filippis. Scopriamo insieme qualcosa di più sulla ballerina.

La scuola di Amici 17 ha riaperto i battenti e tra i nuovi concorrenti c’è Paola De Filippis.  Scopriamo insieme  qualcosa di più sulla ballerina.

Paola vive a Palo del Colle in provincia di Bari con la mamma e il fratello. Ha iniziato a studiare danza a 3 anni e a 13 è entrata a far parte dell’Accademia del Teatro La Scala dove si è diplomata nel 2015 e in cui ha poi lavorato come ballerina professionista. Si definisce una persona sensibile e determinata fino quasi all’ostinazione. È lunatica, a tratti irascibile ed emotiva. Ha sempre studiato solo danza classica e i suoi coreografi preferiti sono George Balanchine, Pina Bausch e Angelin Preljocaj.

Ad Amici Casting si è presentata così: “Ho 21 anni, vengo da un paesino in provincia di Bari, ho iniziato a studiare danza all’età di 3 anni, a 13 ho fatto l’audizione all’Accademia della Scala, mi sono diplomata due anni fa, poi ho iniziato a lavorare. Sono andata a vivere da sola, quest’esperienza mi ha reso più forte, però ho avuto altre mancanze, la famiglia lontana… Mi è passato per la mente di lasciar stare ma la voglia di ricominciare e di farcela è sempre stata più forte delle batoste ricevute. Ballare è tutto per me, sto bene solo quando ballo, mi sento veramente me stessa, è la mia vita. Ballo per mamma prima di tutto perché mi ha dato tutto e ha fatto mille sacrifici per me. Penso di meritarmi il banco per tutti i sacrifici fatti, perché ho tanta voglia di crescere, migliorare, lavorare con tutti gli insegnanti. Ho deciso di provare a fare questo percorso perché è completamente diverso dal teatro, sento che mi farebbe bene. Penso di essere una ballerina abbastanza elegante, cerco di metterci tutto quello che ho dentro quando ballo, vorrei arrivare alla gente. Devo migliorare tecnicamente, ho voglia di imparare gli altri stili, spesso sono esageratamente emotiva e mi faccio coinvolgere troppo dalle situazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>