Amici 2017, Federico Baroni cantante

di Redazione Commenta

La scuola di Amici 17 ha riaperto i battenti e tra i nuovi concorrenti c'è Federico Baroni. Scopriamo insieme qualcosa di più sul cantante.

La scuola di Amici 17 ha riaperto i battenti e tra i nuovi concorrenti c’è Federico Baroni. Scopriamo insieme  qualcosa di più sul cantante romagnolo.

Ad Amici Casting si è presentato così: “Ho 24 anni, sono di Rimini, però vivo a Roma da 5 anni, mi sono laureato e ora vorrei fare solo musica. Suono da 4 anni per strada, ho fatto anche dei week-end autofinanziati in giro per l’Italia e a Londra. Non avevo voglia di far niente e quindi ho scritto una canzone – Domenica – un po’ ironica che parla del fatto che le persone corrono tutta la settimana avanti e indietro tra lavoro e bambini mentre bisogna prendersi un giorno per fermarsi un attimo e oziare nella nullafacenza. Il primo provino ad Amici l’ho fatto prima dell’estate, ero in pantaloncini corti. Passare tutti questi mesi nella scuola, conoscere gli altri, intraprendere un percorso così lungo sarebbe bellissimo. Spiegami è un pezzo a cui tengo moltissimo, tre anni fa ho cominciato a suonare e a scrivere, ero andato in Inghilterra a fare un viaggio e non riuscivo a dormire, un giorno avevo sentito molti artisti ed ero ispirato, ho scritto questa canzone alle 4 di notte, parla di quelle persone che stanno insieme ma non riescono a capire cosa ci sia nel loro rapporto e quindi vanno avanti senza un reale sentimento. Il punto di forza è che ho fatto molta gavetta, ho suonato spesso live per strada, nei locali, nei pub anche gratis, questo è un plus che manca in molti che fanno i talent. A volte, prima di riuscire a fare una canzone bene, ci devo lavorare, non ho molta tecnica. Se mi viene dato un lavoro ci metto tutto me stesso”.

Nel primo speciale del sabato ha cantato l’inedito Spiegami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>