Amici, Emma Marrone: i genitori contro Stefano De Martino: “Per noi era come un figlio”

di Sara Bianchessi 1

I genitori di Emma Marrone parlano per la prima volta da quando Stefano De Martino ha lasciato la figlia per Belen Rodriguez, da cui aspetta un maschietto che nascerà a marzo, e si dicono rammaricati che il ballerino non gli abbia fatto nemmeno una telefonata, nonostante lo considerassero come un figlio.Al settimanale Gente in edicola lunedi i signori Marrone esprimono il loro dispiacere:

Ci dispiace per come è andata. L’unico rammarico che abbiamo è che non abbia sentito l’esigenza di farci anche solo una telefonata per dire “Mi dispiace” Per noi era come un figlio.

I genitori della cantante parlano poi del tumore che ha colpito la figlia nel 2009:

Era il 2009 quando le fu diagnosticato il tumore e noi tutti ci rimboccammo le maniche, come succede in tutte le famiglie. Ma un ruolo importante lo ebbe la fede nel Signore, che non abbiamo mai perso.

Una volta sconfitta la malattia Emma decise di entrare ad Amici:

Quando eravamo a Roma a fissare le visite di controllo, Emma decise di partecipare alle selezioni di Amici. Ed entrò nella scuola di Maria De Filippi . Fu il suo modo di reagire.

Il tumore per fortuna non impedirà alla cantante di diventare mamma:

I medici ci hanno rassicurato: Emma può diventare madre. Fino ad ora non ci ha mai provato. Sarà lei a decidere quando e come.

Commenti (1)

  1. QUATTRO dicasi quattro, post su quattordici in un blog, Niente Male! .
    Se fossi malizioso, dovrei pensare che sotto c’è un messaggio occulto…Maremma maiala.
    Sarò anche un bischero (nel senso bono) ma non un grullo
    Buona domenica a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>