Amici, Gabry Ponte racconta l’ultimo album degli U2

di Redazione Commenta

Direttamente da Amici, Gabry Ponte racconta tutti i dettagli del nuovo album degli U2 presentato in occasione dei nuovi iPhone e iWatch a Cupertino. Rapporti umani e famiglia sono solo alcune delle tematiche del nuovo album che apre con The Miracle, una traccia molto radiofonica che riprende le sonorità new-wave che hanno reso celebri gli U2. 

Schiacci play e le prime note evocano un moderno “With or without you”. La struttura armonica è semplice ed essenziale, il testo romantico e nostalgico… Boom! Centro al primo ascolto.

 

Dice Ponte a proposito della seconda traccia, Every Breaking Wave. Non mancano le ballad, come Song for someone, che resta una delle sue canzoni preferite del nuovo album o Iris che

rispolvera vecchie sonorità (ricorda un pò “Where the streets have no name”) e intense emozioni. Bono dedica la canzone alla madre, mancata quando era ancora piccolo, ripercorrendo alcune sfumature della sua infanzia.

 

Spiega Gabry Ponte. Fra omaggi ai Clash (con This is where you can reach me now) e parentesi biografiche (Cedarwood road) l’album sembra essere stato particolarmente apprezzato da Gabry Ponte. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>