Amici, Garrison Rochelle racconta il dolore segreto di Maria De Filippi

di Redazione 8

Spread the love

Oltre che compagni di lavoro ad Amici il coreografo Garrison Rochelle e la signora della tv Maria De Filippi nella vita privata sono,ormai da anni, molto amici. Tanto che ogni estate i due trascorrono qualche giorno insieme, per ricaricare le pile lontani dalla tv. Quest’anno le loro vacanze sono state all’insegna di un bel sospiro di sollievo dopo un momento delicato vissuto da entrambi. Negli ultimi mesi infatti sia il coreografo americano che la mamma della De Filippi si sono dovuti sottoporre ad un intervento chirurgico.A parlarne a Top è Garrison:

Sono stato in ospedale, dove sono stato operato per i calcoli. In quell’occasione non avevo la mia famiglia vicino a me, anzi non l’avevo nemmeno messa al corrente di quanto mi stesse accadendo. Lo stesso intervento lo ha poi dovuto subire la mamma di Maria, che è una persona a me molto cara. Vederle stare male mi ha fatto davvero un brutto effetto. Ho capito che non c’era più tempo da perdere e avrei dovuto assolutamente riabbracciare i miei cari al più presto.

Rochelle sta infatti per tornare a casa:

Tra qualche giorno tornerò in America, sono tre anni che non torno a casa e che non vedo la mia famiglia. Non vedo l’ora, specialmente dopo quello che mi è successo quest’anno.

Il coreografo parla poi del rapporto che lo lega alla conduttrice:

Abbiamo un rapporto molto stretto e vado anche in vacanza con lei. Ma a livello professionale la stimo ancora di più, perchè è notevole quello che è stata in grado di costruire in questi anni. E per la prossima edizione di Amici sta preparando grandi sorprese per il pubblico.

Noi, in attesa di gustarci queste sorprese, auguriamo a Garrison buon ritorno a casa.

 

Commenti (8)

  1. Un’operazione per levare i calcoli, renali, biliari, o quant’altro, non può e non deve essere scambiata per una malattia gravissima o irreversibile! Non scherziamo su queste cose, per favore! Anche se, provate in prima persona dal sign Garrison e dalla madre della De Filippi! Il ballerino ignora che tante, e tante persone, come la sottoscritta, hanno condotto, conducono ancora, battaglie contro i tumori, il cancro e altre gravi patologie croniche e invalidanti….Garrison; sei un cagasotto? Se poi, volevi trovare un pretesto per parlare della nostalgia e degli affetti familiari, allora questo è un altro paio di maniche..

  2. ma ti rendi conto ? i calcoli biliari un dolore? ma stiamo scherzando? anche io li ho avuti sono stata operaa… i dolori veri sono quelli delle brutte malattie. cosa non si è disposti afare per farsi pubblicità… io quando ho letto “il dolore segreto di maria de filippi” credevo avesse un male brutto… ma andate tutti a pasce l’erba che è meglio….

  3. Ma stiamo scherzando? Anche io quando ho sentito parlare di “dolore segreto” ho pensato a qcs di brutto, non ai calcoli biliari! Ma per favore Garrison, torna in America, va, togliti dai c…….!

  4. caterpillar wrote:

    Un’operazione per levare i calcoli, renali, biliari, o quant’altro, non può e non deve essere scambiata per una malattia gravissima o irreversibile! Non scherziamo su queste cose, per favore! Anche se, provate in prima persona dal sign Garrison e dalla madre della De Filippi! Il ballerino ignora che tante, e tante persone, come la sottoscritta, hanno condotto, conducono ancora, battaglie contro i tumori, il cancro e altre gravi patologie croniche e invalidanti….Garrison; sei un cagasotto? Se poi, volevi trovare un pretesto per parlare della nostalgia e degli affetti familiari, allora questo è un altro paio di maniche..

    Giulia Ulmo wrote:

    Ma stiamo scherzando? Anche io quando ho sentito parlare di “dolore segreto” ho pensato a qcs di brutto, non ai calcoli biliari! Ma per favore Garrison, torna in America, va, togliti dai c…….!

    Giulia Ulmo wrote:

    Ma stiamo scherzando? Anche io quando ho sentito parlare di “dolore segreto” ho pensato a qcs di brutto, non ai calcoli biliari! Ma per favore Garrison, torna in America, va, togliti dai c…….!

    Giulia Ulmo wrote:

    Ma stiamo scherzando? Anche io quando ho sentito parlare di “dolore segreto” ho pensato a qcs di brutto, non ai calcoli biliari! Ma per favore Garrison, torna in America, va, togliti dai c…….!

    Giulia Ulmo wrote:

    Ma stiamo scherzando? Anche io quando ho sentito parlare di “dolore segreto” ho pensato a qcs di brutto, non ai calcoli biliari! Ma per favore Garrison, torna in America, va, togliti dai c…….!

    Anch’io ho sofferto tanto nella vita. due mesi fa,andando dal barbiere,quest’ultimo,con il rasoio,mi fece un piccolo tagliettino invisibile.Prese la matita emostatica, attraverso la quale mi curò la piccolissimi ferita.Ma Vaffan ……………………..!!!

  5. Garrison, rivedere la tua famiglia è un diritto sacrosanto. Ma torna al più presto ad Amici!
    Sei spettacolare, fai scena come la Celentano mi piacete quando vi scontrate!!!!! per carità non lasciare il programma!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi diverto tantissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    1. Rispetto il dolore di tutti.. Ma cosa devo dire io che in dieci mesi ho perso due fratelli uno di 49 e uno di 50 di cancro.. E senza calcolare lo stato d’animo che vivo tutti i giorni,anche perché io sono più giovane di loro. Auguri a tutti.

  6. …gossip di bassa lega
    secondo me il problema + grave x Garrison è forse la senilità precoce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>