Andrea Montovoli ha perso il padre a 12 anni

di Redazione 1


Andrea Montovoli, ex concorrente di Ballando con le stelle 5,  ora attore per varie serie tv confessa  (fonte Leggo) di aver avuto un’adolescenza difficile. Quando aveva 12 anni, gli è venuto a mancare il padre. Il giovane attore ricorda quel momento:

papà quella sera russava forte, poi a notte fonda mamma ha gridato, non riusciva più a svegliarlo. Un aneurisma cerebrale. Quando è arrivata l’autoambulanza era già in coma, è morto un mese dopo. Non sono ancora riuscito a piangere per lui.

Andrea, nonostante la perdita, è molto legato alla figura del padre e porta con sè una collana che apparteneva a lui:

la bacio tutte le mattine, poi sul set, nei momenti di pausa l’accarezzo.

Il ragazzo si è fatto le ossa facendo qualsiasi tipo di lavoro, e cercando di realizzare il proprio sogno di diventare attore:

tagliavo gli alberi con l’ascia come i sette nani. Ho fatto anche il cameriere e il pizzaiolo. Poi ogni volta che racimolavo i soldi per il treno scappavo ad un provino.

E dopo Ballando con le stelle, sono arrivate altre soddisfazioni,  quali la partecipazione a tre film importanti come: Scusa ma ti voglio sposare, Piazza Giochi e Una canzone per te.

Anche sentimentalmente va molto bene. Andrea, infatti, convive con Desy, che di professione fa l’attrice.

Questa rappresenta una rivincita sulla vita per una grande perdita che lo ha colpito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>