Anticipazioni Uomini e Donne, Gionatan e Federico litigano per Eliana

di Redazione Commenta

Ieri sera si è registrato il trono blu che come sempre sarà trasmesso con una puntata doppia. Cosa è successo? Andiamo a scoprirlo insieme grazie alla nostra amata talpa del web (vicolodellenews.forumfree.net).

Federico e Gionatan litigano: il primo è attaccato dal pubblico e da Giannotti, il secondo viene apostrofato come ipocrita perché ha portato in esterna Eliana non rispettando il sentimento che Mastrostefano prova nei suoi confronti. Eliana in tutto questo dice di essere confusa e di provare una forte attrazione fisica per Gionatan.

Mentre in esterna Gionatan ed Eliana giocano a biliardo, chiacchierano e si guardano, in studio ballano insieme sulle note di una canzone di Raf. Ramona si dice delusa, perché si sente colpita alle spalle da Eliana. La Michelazzo risponde che lei non è sua amica e che non ha condiviso niente di serio con la Amodeo.

Le esterne di Federico: il tronista litiga con Lina, perché pensa ad Eliana, mentre con Pamela, al mare si baciano. In studio Eliana dice di aver scoperto su face book che Pamela fa la spogliarellista. La ragazza smentisce e si mette a piangere.

Tutte contro Ramona: la Amodeo durante la messa in onda dell’esterna di un’altra corteggiatrice, si alza e bacia sulla guancia Gionatan che ricambia. Tutte le altre dicono che è irrispettosa. Gionatan difende Ramona e dice alle altre sue corteggiatrici di essere più attive. La discussione porta Laura ad autoeliminarsi. Ci pensa Federico a consolarla. Gionatan infastidito per l’atteggiamento del suo collega prova a convincere di persona la ragazza a rientrare, ma lei non vuole.

Prossime esterne: Federico porta fuori Pamela e due nuove ragazze che sono arrivate per lui, mentre Gionatan è scosso e vuole pensarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>