Ballando con le stelle 2010, Milly Carlucci:”Italiani popolo di ballerini”

di Redazione 5

Milly Carlucci dopo che la sesta edizione di Ballando con le stelle ha vinto la prima sfida del sabato sera con Io Canto, ha commentato l’esito con grande sobrietà e signorilità:

A mio avviso il problema del confronto con la trasmissione di Scotti è che si tratta di due programmi che si rivolgono allo stesso pubblico. È molto difficile che possa andare bene per entrambi se non si sceglie di diversificare. Noi siamo stati fortunati, il pubblico ci ha detto che il format di Ballando con le stelle non si è ancora consumato. Insomma il risultato, la sua freschezza, ha del miracoloso.

La Carlucci sottolinea come il pubblico di tutto il mondo continui a scegliere la trasmissione nonostante il format sia pressoché uguale:

dimostra che il pubblico sceglie. E lo fa in tutto il mondo perché Ballando continua ad andare bene un po’ ovunque. Forse proprio per il gusto di vedere personaggi famosi mettersi alla prova perché il tema, che è quello, non può cambiare più di tanto e si possono aggiungere solo sfumature. Gli italiani si confermano un popolo di ballerini.

Commenti (5)

  1. Buon giorno cara Signora Milly,
    seguiamo con tanto piacere la sua trasmissione e come “ballerini della terza (o quarta?) età ci divertiamo a giudicare e commentare…. Ci piacerebbe votare come abbiamo sempre fatto tutte le altre edizioni, ma quest’anno non riusciamo assolutamente a contattare il vostro numero e quindi a votare. Abbiamo provato con il fisso” Fastweb”, con “Infostrada”, con Cellulare TIM, e Vodafone. Tutti rispondono “numero sconosciuto”. Se fosse per tutti quelli che non sono più collegati a Telecom, la votazione del fine serata sarebbe molto compromessa, no? La saluto caramente e con lei tutta la Giuria, lo staff e i maestri con i loro allievi. Buon lavoro. Elena Lassa, Genova

  2. Grande successo complimenti è chiaro che al pubblico piace ballare e veder ballare i propri idoli, ma poi basta questa giuria di comodo cambiatela saremmo tutti felici, La Smith, Mariotto ed ora anche Zazzaroni , ti dò 10 se mi dici….. ma cosa è un ricatto? O un voto imparziale di un giurato, ma per favore, e poi si critica Crespi per aver ballato il valzer senza giacca, ed invece il vazer con il vestito da charleston?Come lo vedete? (situazione di comodo?) Poi ci si atteggia nel notare i super particolari. Ora siamo obiettivi ma facendo così non si perde di credibilità e soprattutto che figura ci fà la regia?

  3. MI RIVOLGO ALLA PRODUZIONE…..BASTA CON QUESTI GIOCHETTI DI CRESPI.ANDAVA SQUALIFICATO DALLA SETTIMANA IN CUI HA MANCATO GLI ALLENAMENTI.NE VA DELLA SERIETA’ DELLA TRASMISSIONE.COMPORTIAMOCI DA ADULTI!!!CON QUESTI GIOCHETTI PENSA DI IMPIETOSIRE IL PUBBLICO…..BASTA!!! CE L’HA CON CHIUNQUE GLI CAPITI A TIRO, PARLA MALE DI TUTTI E’ VERAMENTE INCOMPRESIBILE IL SUO ATTEGGIAMENTO HA PROBLEMI A MONTE.CONSIGLIATEGLI DI CURARSI,MI PARE CHE NE ABBIA BISOGNO ASSOLUTO.E’ STATO ALLONTANATO DAL SET DI FICTION SEMPRE PER PROBLEMI CREATI. NON SI PUO’ TENERE IN TRASMISSIONE UN PERSONAGGIO DEL GENERE SOLO ,PERCHE’ HA SCHIERE DI RAGAZZINE CHE VOTERANNO PER LUI.LA TRASMISSIONE NE PERDE DIVENTA STANCANTE .LA CLASSE NON E’ ACQUA…IL PRINCIPE E’ UN VERO PRINCIPE .COMPLIMENTI A LUI PER AVER INVITATO A BALLARE LA POVERA TITOVA UNICA VITTIMA DELLA SITUAZIONE.GRAZIE.

  4. Cara Milly xkè hai lasciato andare in onda quella porkeria su Crespi? Potevi aggiornarti prima di andare in onda sul comportamento dei tuoi autori o xkè si vuole portare avanti quella ORMAI ODIOSA DE ROSSI e allora si fa lo gnorri?
    I telespettatori, paganti il canone, non sono sprovveduti e gli imbrogli li capiscono anke loro sai! o siamo presi per demeriti cretini ke si bevono tutto!!! Mi sei scaduta Milly, e non solo a me; prendi provvedimenti finkè sei in tempo xkè d’ora in poi, quando sarai nuovamente in TV nessuno ti guarderà +. Non ti ha giovato “l’assenteismo” di fronte al problema Lorenzo: è stato inutile far finta di essere dalla sua parte mentre abbiamo capito benessimo ke era soltanto una messa in scena e cercare all’ultimo momento di rimediare( non x Lorenzo Crespi), ma x te ke vuoi restare a galla anke se la barca fa ormai acqua da tuttte le parti. Ciao Milly pensaci bene a quello ke andrai a fare la prixima volta! Non siamo tutti stupidi e “beoni”come ci vorreste Voi della TV anke noi “qualke volta” riusciamo a capire quando ci si vuole imbrogliare, nè sei convinta, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>