Ballando con le stelle 7, Simone Di Pasquale: “La prima volta che ho visto Madalina Ghenea, mi è salita la tachicardia”

di Redazione 2

Alcune coppie nate quest’anno a Ballando con le stelle 7, parlano dei loro rapporti (fonte Top) al di fuori dell’ambiente lavorativo.

La prima coppia è quella formata da Simone Di Pasquale e Madalina Ghenea. L’insegnante di ballo, riguardo a Ballando con le stelle, programma in cui lavora da molto tempo, confessa di non annoiarsi mai:

ogni anno è come ripartire da zero. Non sai mai con chi ti capiterà di ballare, e ogni volta è un’esperienza inedita. Tra insegnante e allieva nasce un rapporto particolare, che fortunatamente nel mio caso si è rivelato positivo e stimolante.


Riguardo alla sua nuova partner nel ballo, Madalina Ghedea, Simone dichiara:

la prima volta che l’ho vista, mi è salita la tachicardia. Per chi come me subisce il fascino femminile, non può certo passare inosservata una bellezza simile. Poi, col tempo, ho avuto modo di apprezzare anche la sua umiltà e la sua voglia di imparare.

L’insegnante di ballo aggiunge anche:

ci stiamo conoscendo meglio. Veniamo tutti e due dalla fine di rapporti lunghi e stiamo vivendo tutte le emozioni che ciascuno è in grado di dare all’altro senza pensare troppo al domani. Se son rose, fioriranno…

Anche Ola Karieva ha instaurato un buon rapporto con il modello brasiliano Bruno Cabrerizo.  Su Bruno, Ola dice:

spero che questa frequentazione per ragioni lavorative, si trasformi in una bella amicizia, che duri anche nel tempo.

Si tratta comunque solo di amicizia, perchè l’insegnante è fidanzata da tanti anni:

con Mauro, un ragazzo romano con cui convivo in Spagna. Vengo in Italia solamente per Ballando con le stelle.

Commenti (2)

  1. madalina sei brutta e rifatta vattene in romania w le italiane le romene sono grandi troie e cozze lo sanno tutti gli italiani fatti cornuti dalle racchie romen
    e

  2. simone di pasquale stai messo male se ti piace una come madalina di donne non capisci un c…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>