Ballando con le stelle 8, Andrés Gil: “Doveva vincere Anna Tatangelo”

di Sebastiano Cascone 1

 In una lunga intervista a Tv Sorrisi & Canzoni, Andrés Gil ha raccontato le emozioni a caldo della vittoria a Ballando con le stelle 8:

Non mi aspettavo di vincere. Se mi avessero dato un biglietto con scritto “terzo posto” ci avrei messo la firma. Per me doveva vincere Anna Tatangelo. E’ la più brava ed è una bella persona. Forse, se la giuria l’avesse criticata come ha fatto con tutti gli altri, il pubblico l’avrebbe votata.

L’arma vincente della coppia Gil – Kuzmina?

La semplicità. Non abbiamo mai litigato con la giuria, non eravamo troppo competitivi. E’ un gioco, non si vince niente a parte una coppa gigante.

Qual è stata la sua più grande scoperta grazie al talent show di Milly Carlucci?

Intanto che adoro ballare. L’ho detto anche ad Anastasia, se ti innamori del ballo non c’è ritorno. E’ energia pura. E poi ho capito che posso farcela anche da solo. In Argentina ho vissuto con i miei genitori e ultimamente con i miei due fratelli maggiori e con la mia sorellina di 15 nni. Qui ho scoperto che quando esci di casa la mattina e lasci tutto in disordine, alla sera ritrovi esattamente il disordine che hai lasciato. E ti tocca rimboccarti le maniche.

Progetti futuri?

Dovrei firmare dei contratti molto presto. Non posso anticipare altro: dico solo che ci sono progetti di fiction e cinema, che poi è il mio grande sogno.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. beh in effetti andres non ha tutti i torti avrebbe dovuto vincere anna tatangelo ballando con le stelle 2012 ma purtroppo il pubblico non e stato dalla parte della cantane di sora eppure anna era la migliore in assoluto insieme a stefano di filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>