Ballando con le stelle 8, Christian Vieri, polemiche per il compenso

di Redazione 3

Il presunto compenso destinato a Christian Vieri per la sua partecipazione all’ottava edizione di Ballando con le stelle non è passato di certo inosservato. Gli 800.000 euro che l’ex calciatore intascherebbe per ballare in prima serata su Rai 1 hanno fatto storcere il naso alla Codacons.

Dal CdA Rai, invece, si tende a smentire o a sviare l’argomento. Mauro Mazza, direttore di Rai 1, non ha rilasciato nessuna commento ufficiale a riguardo. Il consigliere Nino Rizzo Nervo, invece, ha smentito il cachet al Corriere della Sera:

Mi sono informato e questa cifra me l’hanno smentita. E poi i contratti di Ballando con le Stelle vengono sottoposti al consiglio di amministrazione perchè nella somma superano i 2 milioni 550 mila euro. E in CdA oggi una cosa di questo tipo non passerebbe.

Compenso smentito oppure no, il Codacons è comunque sul piede di guerra. Queste sono le dichiarazioni del presidente Carlo Rienzi, riportate da Italpress:

Qualora dovesse essere confermata l’indiscrezione, sarà inevitabile una denuncia alla Corte dei Conti. Un cachet di tale portata, in un momento di grave crisi in cui si chiedono enormi sforzi ai cittadini, è prima di tutto immorale. In secondo luogo, vista la situazione non certo rosea dei conti Rai, l’elargizione di compensi così elevati per la sola partecipazione ad una trasmissione televisiva, appare incoerente sotto il profilo economico e lesiva degli interessi dei cittadini che finanziano la rete attraverso il canone.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (3)

  1. E’ veramente scandaloso il sentire che Vieri, con tutti i miliardi che ha guadagnato nella carriera, venga pagato 800.000 ma anche tutti gli altri comunque fanno schifo, gente come Benigni (che si professa tanto vicino al popolo contro i politici) che prende 400.000 per apparire 10 minuti. Tutte sanguisughe che noi dobbiamo pagare con il canone (che magari aumenterà). Almeno Celentano, che sarà altrettanto strapagato, ha dichiarato che darà tutto in beneficenza (controlleremo), dovrebbero farlo anche tanti altri.
    Nauseante vedere che gente guadagna in pochi giorni quello che altri, pur brav nel loro lavoro, prendono in 30 anni!!!!

  2. fate come me……………ho rinunciato a vedere Ballando con le Stelle e pensare che le precedenti l’ ho seguite tutteeeee……….. basta con questi cachet enormi è un INSULTO alla povera gente, che per arrivare a fine mese DEVONO andare a rovistare nei cassonetti OPPURE al supermercato per rubare!!!!!!!!!!!!! V E R G O G N A A A A A

  3. non ho ALTRO d’aggiungere………………..mi fanno tutti schifooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>