Ballando con le stelle 8, Mirko Sciolan a Mondoreality: “Ariadna è molto brava nel ballo”

di Redazione 1

Abbiamo intervistato Mirko Sciolan, ballerino di Ballando con le stelle 8, in gara assieme a Ariadna Romero eliminata lo scorso sabato.

Ti aspettavi l’eliminazione dopo appena tre puntate?

Speravo di no perché Ariadna è molto brava a livello di ballo. Poteva restare ancora un altro po’.

Secondo te, come mai il pubblico da casa ha premiato al televoto la coppia Belli – Togni rispetto alla vostra?

Forse non siamo usciti abbastanza. Io sono un nuovo maestro mentre la Togni è tantissimo che è dentro. Ariadna è una ragazza stupenda che sta uscendo fuori pian piano e credo che non hanno avuto tempo di conoscerci a fondo. Mi auguro che quando inizieranno a farlo, ci aiutino.

Si è creata la giusta sintonia di coppia con la tua partner?

Abbiamo un rapporto meraviglioso. E’ una ragazza d’oro. La cosa più bella di Ariadna? Nonostante abbia una bellezza straordinaria, ha sempre i piedi per terra. Ci si riesce a parlare sempre in maniera eccezionale.

Primo anno a Ballando con le stelle… con quale spirito ti sei inserito in un gruppo già molto affiatato?

E’ il primo anno che faccio televisione. Sto entrando lentamente nell’ottica di questo tipo di spettacolo. E devo dire che mi trovo sempre più a mio agio.

Come sei riuscito a convincere Milly ed il suo staff a sceglierti come ballerino titolare di questa edizione?

L’anno scorso, avevo già fatto i provini e mi avevano fatto capire che mi avrebbero già voluto nel cast poi, per vari problemi, non ci sono riuscito. Ricordo, però, che lo scorso anno, ho ballato con Emma Marrone. Quest’anno ci siamo rivisti al Sistina durante la fase dei provini per la gente comune, mi sono esibito e mi ha richiamato.

Sfogliando attentamente il tuo curriculum, ho notato che hai avuto diverse esperienze all’estero. Sei stato assistente coreografo nella versione americana di So you think you can dance. Hai riscontrato analogie o differenze con i talent show italiani dedicati al mondo del ballo?

Il talent a cui ho preso parte è totalmente diverso. Abbiamo montato una coreografia per due ballerini professionisti. A Ballando, invece, è necessario fare coreografie più semplici, rendere visualizzabili i passi e rendere il vip più “bello” possibile.

Ritornando alla gara, come vi state preparando al turno di ripescaggio?

Siamo tranquillissimi e lavoriamo più di prima. Mentalmente, Ariadna è più tranquilla non avendo l’ansia di preparare velocemente le coreografie del sabato. Fisicamente, invece, sto spingendo sempre di più per allenarla allo sforzo. Veniamo da due spareggi consecutivi e sfido chiunque, non sia professionista, a sostenere la fatica della preparazione di due coreografie in solo cinque giorni. E’ davvero parecchio, no?!

Qual è l’aspetto (o la qualità) della tua allieva su cui punti per convincere il pubblico da casa a riammettervi in gara?

Sto sfruttando queste due settimane per mettere a punto nuovi punti di forza. Il nostro modo di ballare, sicuramente, possiamo sfruttarlo a nostro vantaggio. Bisogna, poi, trovare un qualcosa che ancora non c’è dentro e portarlo fuori. Stiamo lavorando molto bene in questo senso.

In conferenza stampa, è stato sollevato un dubbio dai giornalisti ossia che Ariadna avesse avuto modo di cimentarsi col ballo girando lo spot di Vecchia Romagna. Da maestro, puoi sconfermare questo aspetto?

Assolutamente si. Quando ci siamo incontrati, Ariadna non conosceva un passo. E’ migliorata tantissimo giorno dopo giorno. Se fosse stata una ballerina, non credo sarebbe uscita alla seconda puntata…

Cosa, invece, ti aspetti professionalmente dopo l’esperienza di Ballando?

Spero di continuare a fare quello che amo, ballare.

Ti senti di lanciare un appello ai nostri lettori in vista del ripescaggio?

Ci stiano vicini se vogliono conoscere davvero questa ragazza e darle l’opportunità di uscire fuori un pochettino.

Commenti (1)

  1. non meritavano certamente di uscire, hanno preso il posto di qualche altro come sempre accade a ballando programma a mio avviso poco serio!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>