Ballando con le Stelle 9, caso Lorenzo Crespi: la produzione querela l’attore, pronta la contro querela

di Felice Catozzi Commenta

Stasera Ballando con le Stelle promette nuove emozioni a passo di salsa e balli latini: la settima puntata del talento show di danza targato Rai 1 condotto da Milly Carlucci andrà in onda sull’ammiraglia Rai come ogni sabato alle 21.10 e avrà come superospiti il calciatore Fabio Quagliarella e il rugbista Mirco Bergamasco (clicca qui per le anticipazioni), ma il vero balletto che sta facendo ballare sui carboni ardenti è la diatriba tra Lorenzo Crespi e la produzione del programma.

Lorenzo Crespi è stato querelato da Ballando con le Stelle per 1 milione di euro, ma l’attore ha dichiarato di non avere disponibilità simili e ha rilanciato di volerne ottenere 2 per quello che ha subito: la richiesta della produzione è scattata all’indomani del commento di Crespi pubblicato su Twitter dove l’ex concorrente prevedeva un copione preordinato e truffa legalizzata al televoto.

La Carlucci, insieme all’altro autore del programma Giancarlo De Andreis, hanno sguinzagliato l’avvocato Giorgio Assumma per querelare Crespi, annunciando che la cifra verrà poi interamente devoluta all’Associazione Albero della Vita (tanto per restare in tema, una Onlus che opera per aiutare i bambini con difficoltà); nel frattempo, Lorenzo mantiene la sua posizione e legittimamente risponde riportando che Twitter è un social network libero dove ognuno pubblica commenti di ogni tipo (e noi ne leggiamo di vostri commenti che non possiamo riportare tra parolacce, offese e anche qualche imprecazione di troppo).

Riportiamo alcuni tweet di Lorenzo Crespi e giudicate voi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>