Ballando con le stelle 9, Elisa di Francisca: “Se il ballerino fosse stato single…”

di Redazione Commenta

Sabato si è conclusa la nona edizione di Ballando con le stelle, che ha visto trionfare Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro. Proprio l’atleta, campionessa olimpica di scherma, ha raccontato le sue sensazioni a Vanity Fair, non perdete la seconda parte dell’articolo!

Dopo la vittoria Elisa racconta come ha festeggiato:

Ho festeggiato tanto con gli altri dopo la trasmissione, poi domenica sono rientrata a Jesi. Adesso son qui che rimetto a posto la roba e già stasera ripartirò per gli allenamenti.

Il suo futuro è ricco di impegni, ma anche di buoni propositi:

Sono piena di roba, conservo tutto, persino le magliettine strappate di quando avevo 13 anni. Perché penso che possano sempre tornare utili, magari un domani una figlia mi chiederà ‘Mamma ma tu come ti vestivi quando eri piccola?’, come faccio io con la mia. Credo sia arrivato il momento di fare pulizia.

Elisa non nasconde di pensare anche ad una famiglia, in futuro:

Sì la desidero fortemente ed è una cosa che mi manca. Ma non la voglio fare per forza, queste cose non si programmano: se arriva arriva.

Poi ci tiene a precisare che tra lei e il maestro, Raimondo, c’è solo una bella amicizia:

Sì tra di noi c’è tanto affetto e continueremo a sentirci, anche con la sua compagna e la bambina, nata un paio di mesi fa. Certo che se m’avessero dato un ballerino single sarebbe stato meglio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>