Ballando con le stelle 11, Michele Morrone: “Non sono né vorrei essere un tronista”

di Redazione Commenta

Spread the love

Michele Morrone, attore, classe 1990, sembra essere una delle più interessanti novità di Ballando con le stelle 11.

Ma il giovane attore non ci sta a passare per l’ennesimo belloccio di turno e intende rivendicare la sua intelligenza rifiutando l’etichetta di sex symbol. 

Non capisco tutta questa manfrina del sex symbol. Non capisco nemmeno la parola in sé: sex symbol, simbolo sessuale. Cosa significa? Mi fa orrore pensare a me stesso come al ragazzo dalle braccia tornite. Non sono né vorrei essere un tronista

Ha spiegato il giovane intervistato da Vanity Fair.

Per i primi 15 minuti. Poi, devi avere qualcosa da dire. Mi sto rendendo conto ora della popolarità di cui godo. Intorno a me sta cambiando tutto. Io, però, sono sempre la stessa persona di sempre.

Ha ammesso il giovane attore che scrive poesie: la partecipazione  Ballando in ogni caso gli sta portando fortuna.

Mi stanno arrivando molte proposte, ma voglio essere bravo a centellinarle. Ho detto molti no ad altrettanti progetti. Il cinema è il mio obiettivo. Televisivamente, mi piacciono moltissimo le serie in costume. Quelle serie dalle quali emerga la qualità artistica. Dovessero propormi qualcosa di bello in televisione alzerei le mani. C’è poco da essere schizzinosi. Non sono nessuno, accetterei.

L’impressione è che molto presto rivedremo Michele Morrone molto impegnato a livello professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>