Barbara D’Urso: “Belen Rodriguez mi ha gravemente offesa, ma non la querelo e la ospiterei nelle mie trasmissioni”

di Redazione Commenta

Barbara D’Urso ritorna a parlare del litigio a distanza con Belen Rodriguez e della rimozione del video incriminato ribadendo di sentirsi gravemente offesa, come donna e come mamma e di aver scelto di non querelare la showgirl solo per amore dell’azienda per cui lavora.La conduttrice di Pomeriggio Cinque, intervistata dal settimanale Chi, spiega :

 

Nel ‘pescato’ delle news ho trovato il matrimonio di Belen. Tornerei a trattarlo perché è una notizia. Come ho fatto con il matrimonio di Valeria Marini. Sono eventi mediatici, non’ho mai espresso giudizi. Quando ho visto Le Iene, ho pensato immediatamente che io so di piacere moltissimo o di non piacere per niente. In quel caso ha parlato una persona a cui non sono piaciuta. Quando vengo attaccata, almeno faccio finta di nulla, vado avanti. Non ho mai replicato. Questo è il mio stile di vita.

La D’Urso ha ribadito di non voler querelare Belen per amore dell’azienda in cui lavora:

 

Credo fermamente che per i miei valori e per il mio modo di essere il suo “vaffa” sia stata una pura offesa nei miei confronti in quanto donna e mamma. Non rido, mi spiace non ce la faccio. lo mi sento offesa. E’ un insulto gravissimo, non è una frase da prendere con il sorriso. Ho deciso di non querelarla perché i miei avvocati mi hanno spiegato che in questo modo potrebbero essere coinvolti l’azienda per cui lavoro e il mio editore. Amando la mia azienda non lo farò.

 

Nonostante la grave offesa Barbarella sarebbe disposta ad ospitare la showgirl e il marito in una delle sue trasmissioni. Che tutto finisca a tarallucci e vino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>